Tipress (archivio)
Un aiuto per i locali pubblici.
LUGANO
06.03.2020 - 10:480

Il Covid-19 contagia anche gli esercizi pubblici: «Misure concrete per sostenere il turismo»

Un'interrogazione firmata da Petra Schnellmann e Rupen Nacaroglu chiede un sostegno da parte del Municipio

Tra le proposte quella di esonerare gli esercizi pubblici dalla tassa per l'uso del demanio pubblico.

LUGANO - Il coronavirus è da una decina di giorni ospite (sgradito) nel nostro cantone. I casi aumentano di giorno in giorno e l'emergenza sanitaria ha provocato un cambiamento delle abitudini delle persone nel vivere la propria quotidianità. Una scelta giusta - scrivono (Petra Schnellmann (prima firmataria) e Rupen Nacaroglu in un'interrogazione destinata al Municipio - che però si ripercuote sul turismo. «Nelle ultime settimane passeggiando per le vie della città si riscontra un netto calo di persone nei negozi, bar e ristoranti», precisano nel testo i due consiglieri comunali PLR.

Proprio per far fronte a questo calo - con la conseguente mancanza di lavoro per le strutture sopraccitate - Schnellmann e Nacaroglu chiedono al comune di dare un sostegno concreto esonerando gli esercizi pubblici dalla tassa per l’uso del demanio pubblico per l’anno 2020. Un balzello che incide pesantemente sulle loro finanze e provoca diversi disagi e difficoltà in un periodo dove la domanda è più che scarsa. «La soppressione di questa tassa di occupazione del suolo pubblico (300 franchi per metro quadrato) contribuirebbe inoltre a salvaguardare posti di lavoro in un momento d'incertezza come quello attuale», concludono i consiglieri comunali.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
4cerchi 5 mesi fa su tio
Ringraziare l italia
anndo76 5 mesi fa su tio
@4cerchi e gli svizzeri che ci vanno quasi ogni giorno, non scordartelo
Lucadue 5 mesi fa su tio
In fin dei conti sono sempre soldi versati allo stato da noi cittadini, ma va focalizzato il fatto che: Con il denaro dell'assistenza si sussidiano i palazzinari, con i sussidi per le C. Malati si sussidia la classe sanitaria, e ora si vogliono sussidiare anche gli esercenti. Che tolla...
Bayron 5 mesi fa su tio
No comment e sempre con il denaro pubblico...
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-15 00:35:32 | 91.208.130.85