Immobili
Veicoli
L'addetto alla raccolta dei rifiuti non ce l'ha fatta

CAMPIONE D'ITALIAL'addetto alla raccolta dei rifiuti non ce l'ha fatta

07.06.22 - 12:08
Feritosi sabato, era stato rianimato e portato d'urgenza all'Ospedale Civico di Lugano
rescue media
L'addetto alla raccolta dei rifiuti non ce l'ha fatta
Feritosi sabato, era stato rianimato e portato d'urgenza all'Ospedale Civico di Lugano
Oggi la conferma: l'uomo non è sopravvissuto. Un'inchiesta è tutt'ora in corso per chiarire l'accaduto

CAMPIONE D'ITALIA - Non ce l'ha fatta. L'addetto alla raccolta dei rifiuti soccorso sabato mattina a Campione d'Italia, in seguito a un infortunio durante la raccolta dei sacchi della spazzatura, è deceduto.

L'informazione ci è stata confermata dal suo datore di lavoro, la ditta "Serviziambientali.ch", che copre la gestione dei rifiuti anche nell'exclave italiana.

Maggiori informazioni saranno probabilmente rese note nei prossimi giorni in seguito all'esito dell'inchiesta di polizia e all'autopsia.

La tesi più probabile resta quella dell'incidente. L'uomo, ricordiamo, si trovava sul predellino posteriore del camion quando, durante la marcia del veicolo, è caduto a terra riportando ferite alla testa subito giudicate gravissime. Dopo le prime misure di rianimazione, lo sventurato era stato portato al pronto soccorso dell'Ospedale Civico di Lugano.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO