Immobili
Veicoli

CANTONEIn treno carichi di eroina, scattano le manette

19.04.21 - 17:01
Arrestati un 29enne e una 20enne. Accertamenti in corso su un minorenne.
tipress
In treno carichi di eroina, scattano le manette
Arrestati un 29enne e una 20enne. Accertamenti in corso su un minorenne.
I tre viaggiavano verso sud. A scovare il "carico" è stato un cane antidroga.

LAMONE - Trasportavano ben tre chili di eroina, su un treno diretto a sud. Per questo motivo, il 15 aprile, sono stati arrestati un 29enne cittadino gambiano residente in Olanda e una 20enne cittadina ceca residente in Germania.

Stando al Ministero pubblico, la Magistratura dei minorenni, la Polizia cantonale e l'Amministrazione federale delle dogane (AFD) sono in corso accertamenti anche su una terza persona (un minore) che viaggiava con la coppia.

Il fermo è stato effettuato in territorio di Lamone. La perquisizione dei loro effetti personali ha permesso di rinvenire l'importante carico di droga.

L'ipotesi di reato nei loro confronti è d'infrazione aggravata alla Legge federale sugli stupefacenti. L'inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Valentina Tuoni e dalla Magistratura dei minorenni.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO