Archivio Depositphotos
CONFINE
06.10.2020 - 07:470

Ubriaco blocca il pronto soccorso

L'episodio ha avuto luogo in un ospedale di Como. Il protagonista era un italiano residente in Svizzera

COMO - Pronto soccorso bloccato a causa di un italiano residente in Svizzera. È successo nella notte tra sabato e domenica all'Ospedale Valduce di Como, come riferisce Espansione TV.

Il protagonista della vicenda è un 42enne che in stato di ubriachezza aveva accompagnato una persona che necessitava di una visita. Ma a causa dell'attesa, l'uomo ha cominciato a inveire contro il sanitario personale del reparto.

È quindi intervenuta la polizia, che è stata aggredita a sua volta. L'uomo è allora stato arrestato per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale e denunciato per interruzione di pubblico servizio. Per lui è stata stabilita una condanna, con la condizionale, a tre mesi e dieci giorni di reclusione.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-20 13:23:45 | 91.208.130.85