Rescue Media
+6
MASSAGNO
17.12.2016 - 08:530
Aggiornamento : 15:34

Fiamme in una palazzina, rinvenuto un corpo nello scantinato

L'incendio è divampato attorno alle 5 di questa mattina in via Carlo Martignoni. Due persone lievemente intossicate

MASSAGNO - Un incendio è divampato sabato mattina, attorno alle 5, nel piano cantina di un palazzo in via Carlo Martignoni a Massagno. Durante le operazioni di spegnimento, i Pompieri hanno localizzato nello scantinato un corpo privo di vita.

Secondo le prime ipotesi potrebbe trattarsi di una persona senza fissa dimora che aveva allestito un bivacco provvisorio, dal quale si sono poi sprigionate le fiamme. Alcune testimonianze raccolte sul posto indicano infatti che, in periodi freddi come quello attuale, queste presenze non sarebbero una novità.  La Polizia cantonale sta svolgendo i dovuti accertamenti per stabilire l'identità dell'uomo.

Sul posto sono intervenuti in forze i pompieri di Lugano che, unitamente agli agenti di Polizia Cantonale e Comunale, hanno subito provveduto ad evacuare i 52 inquilini dallo stabile, oramai invaso dal fumo, 32 dei quali sono stati accolti presso i locali della protezione civile di via Trevano, a Lugano, mentre i restanti hanno trovato ospitalità presso parenti e amici.

Presenti anche i soccorritori della Croce Verde di Lugano che hanno allestito un punto di raccolta e smistamento delle persone. Due persone sono rimaste lievemente intossicate.

Al momento sono ancora in corso accertamenti per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti. Sul posto anche il medico legale e gli specialisti della scientifica oltre alla Polizia Giudiziaria per l’inchiesta del caso.

Rescue Media
Guarda tutte le 9 immagini

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-11 00:34:19 | 91.208.130.86