Cerca e trova immobili

CANTONEQuella tosse tremenda che non passa mai

30.01.24 - 06:30
Sono in tanti a trascinarsela da settimane. E quando la guarigione sembra cosa fatta, il problema si ripresenta. Cosa sta succedendo?
Depositphotos
Quella tosse tremenda che non passa mai
Sono in tanti a trascinarsela da settimane. E quando la guarigione sembra cosa fatta, il problema si ripresenta. Cosa sta succedendo?

LUGANO - Tutti in coda dal medico. Poi la convalescenza. Il ritorno alla vita normale. E il problema che si ripresenta poco dopo. Tosse, tosse e ancora tosse. Con un corollario di raffreddore e febbre da capogiro. È un inverno che sembra non finire mai per tanta gente. Figlio anche della pandemia. «Il Covid è ancora in giro – precisa Franco Denti, presidente dell’Ordine dei medici ticinesi –. Ma poi circolano diversi altri virus. I sistemi immunitari non fanno in tempo a riprendersi. Si passa da un’infezione virale all’altra». 

Bronchi irritabili a lungo – Sono soprattutto i bronchi a essere presi d’assalto. Lo conferma Pietro Gianella, specialista in pneumologia presso lo studio Medici Specialisti di Lugano. «Notiamo alcune tipologie di pazienti: tanti passano da un virus all’altro, appunto. Altri invece restano particolarmente segnati dal periodo di malattia che può variare da 7 a 10 giorni. Tanto che i loro bronchi rimangono irritabili. E così si tossisce al minimo stimolo. Anche se non si tratta di pazienti asmatici, la cura spesso è simile a quella per le persone con asma. Con trattamenti mirati per ripristinare una situazione sana».

Senza un vero autunno – Non siamo nemmeno a febbraio e ci sono persone che si sono già ammalate quattro o cinque volte. «Calcoliamo – riprende Denti – che non abbiamo avuto un vero autunno. Fino alla fine di ottobre faceva un caldo fuori dal normale. Poi di colpo è arrivato il freddo. E tanta gente attorno all’inizio di novembre si è ammalata. Soprattutto di Covid. L’apice, per quanto riguarda il coronavirus, è arrivato sotto le feste di Natale. Adesso la curva sta decrescendo, ma nel frattempo ci siamo trovati confrontati in modo importante con l'influenza. Con questa miscela di virus in circolazione è possibile ammalarsi più volte, è lampante».   

Il ruolo del Covid – Dal 2020 con l’arrivo della pandemia da Covid-19 siamo diventati generalmente più sensibili alle malattie del sistema respiratorio? «Il Covid – sostiene Gianella – ha sicuramente portato un’incognita in più. Non eravamo abituati a fare i conti con questo mix nel corso degli inverni che hanno preceduto la pandemia. Difficile dire se il Covid abbia danneggiato il sistema immunitario di alcuni. Di certo ci sono situazioni che si stanno protraendo a lungo. E ci sono persone che sono diventate più sensibili a determinati problemi». 

COMMENTI
 

Celoblu 3 sett fa su tio
Il premio Nobel Montanier sosteneva che NON bisognava inoculare sieri in tempo di pandemia poiché il virus è intelligente e vuole sopravvivere e così muta, si modifica…. Adesso ci lamentiamo delle conseguenze? Diciamo Grazie agli pseudo medici,politici e media che avevano proprio rotto i cotiledoni!!

Nina 3 sett fa su tio
Risposta a Celoblu
il virus è intelligente 😂 , e qual'é il virus stu.pido ? 🤣

Galvo 3 sett fa su tio
Il problema di bronchi irritati per lunghi periodi é da diversi anni che é in costante aumento alle nostre latitudini, non é riconducibile a COVID o altri virus che al massimo possono aumentarne i sintomi, il problema che viviamo/respiriamo nella regione europea con il peggior inquinamento dell`aria. Pianura Padana con parte del Ticino annesso in periodi di forte siccità il livello di inquinamento atmosferico raggiunge picchi che risultano veramente pericolosi per la nostra salute.

Nina 3 sett fa su tio
Risposta a Galvo
👍 , finalmente 1 commento pertinente 👏

Frankie123 3 sett fa su tio
È colpa dei vaccini anti COVID.... Quelli che non l'hanno fatto che conosco dicono che non si ammalano mai. Io che ne ho fatti tre ho sempre la tosse in inverno e prima non sapevo neanche cos'era

Aka05 3 sett fa su tio
Risposta a Frankie123
Sono immortali va…

Nina 3 sett fa su tio
Risposta a Aka05
👍😂

Didimon 3 sett fa su tio
sarà mica per he sì Son fatti il vaccino COVID che gli ha distrutto il sistema immunitario ... caro medico cantonale ... vorremo sapere quanti ammalati sono vaccinati ... 🤯🤯🤯🤯😂😂😂😂

Nina 3 sett fa su tio
Risposta a Didimon
il tuo commento non fa ridere , ma solo piangere 😢 per l'ignoranza

tittyacopo 3 sett fa su tio
Anche da a noi in Italia Sono i pluridosati che si ammalano.

tittyacopo 3 sett fa su tio
Risposta a tittyacopo
Anche da a noi in Italia sono i pluridosati che si ammalano

prophet 3 sett fa su tio
Risposta a tittyacopo
4 dosi di vaccino e mi ammalo leggermente come é sempre successo anche prima del Covid, ANZI io il covid l'ho fatto abbastanza forte a fine dicembre 2019. Piuttosto mi chiederei quanto 2 anni di mascherine ma soprattutto i vari agenti inquinanti atmosferici sparsi per il globo abbiano influenzato la nostra salute (e negli anni di Covid quante notizie di incidenti chimici vari non ci sono state riportate ?)

gabola 3 sett fa su tio
Risposta a tittyacopo
se vuoi ti do il numero di tel dei miei genitori,convinti no vax e ammalati da 15 giorni....va a dare il pane ai cigni

brianzoeu 3 sett fa su tio
Risposta a tittyacopo
Dove lo ha conseguito il master in immunologia, ovviamente post laurea in medicina? A la Universidad de la Calle?

Aka05 3 sett fa su tio
Risposta a tittyacopo
Qui da noi, anche quelli “non”…Pensa un po’ come é strana la vita..

tittyacopo 3 sett fa su tio
Risposta a brianzoeu
All' università della vita carissimo...da noi i cosiddetti virologi sono fortemente sponsorizzati dalle case farmaceutiche. Motivo in più per dubitare. Pecunia non olet dicevano i nostri avi...

Emib5 3 sett fa su tio
Risposta a tittyacopo
Tenuto conto dei contenuti, assenti, dei tuoi commenti, la tua starda ha una università molto scarsa.

Nina 3 sett fa su tio
Risposta a tittyacopo
# yacopo , risparmiaci le tue perle di saggezza italiche 🤦‍♀️

tittyacopo 3 sett fa su tio
Risposta a Emib5
Il bue che da' del cornuto all'asino...🤗🤗😉...

Emib5 3 sett fa su tio
Risposta a tittyacopo
Perfino nei commenti sui commenti riveli il tuo assente spessore culturale, sei decisamente un animale strano, una capra che raglia

Nina 3 sett fa su tio
ma daai , lo sanno anche i sassi 😜 che Non c'é nessuna relazione tra vaccini ( Si o No ) e tosse ( Si o No ) , ...allora tutte le tossi / influenze , prima del 2020 ??

RemusRogue 3 sett fa su tio
Risposta a Nina
Di sicuro c'è solo la morte e le tasse...

tittyacopo 3 sett fa su tio
Risposta a Nina
Hai ragione. Non fa venire la tosse il siero genico sperimentale ma pericarditi e miocarditi come da ammissione Pfizer.

Nina 3 sett fa su tio
Risposta a tittyacopo
# yacopo , non venire a rompere qui ; vai a sfogare le tue frustrazioni nei blog dei No-vax italici 🤦‍♀️

Nina 3 sett fa su tio
Risposta a RemusRogue
Benjamin Franklin

augus 3 sett fa su tio
qualcuno ha diarrea da piu' di 3 settimane ?

Roby Alby 3 sett fa su tio
sicuro anche lo schifo che si respira influisce sulle vie respiratorie!

Asfidanken 3 sett fa su tio
Senza cure va via da sé... Comunque ingrassare medici e farmacisti non è una grande soluzione. Resta il fatto che anche sé lo vogliono fare credere la medicina non è una scienza esatta.

Johnnybravo 3 sett fa su tio
Risposta a Asfidanken
Guarda, chiunque abbia una base culturale solida sa che la medicina non è una scienza esatta, ma la biologia molecolare, che si occupa anche dello studio dei virus, è sicuramente considerata una "scienza dura", pertanto esatta!

Didimon 3 sett fa su tio
Risposta a Asfidanken
mitico

Keope1963 3 sett fa su tio
Confermo la tosse di lunga durata.. per me è dal 20 di dicembre, ho preso le gocce che il medico mi ha prescritto, migliorato dopo la cura che ho smesso rispettando la prescrizione medica. Qualche giorno dopo è ripartito tutto come prima.. la differenza è che prima era secca e fastidiosa ora almeno posso espettorare ma purtroppo non mi abbandona.

CJ 3 sett fa su tio
In questo articolo quante volte è citata la parola covid ? 😂 comunque per me Franco Denti può dire quello che vuole la sua credibilità sul argomento covid è nulla ... ha detto di tutto e di più, ha fatto terrorismo mediatico contraddicendosi ogni singola volta ..... io non dimentico ... Comunque tornado in tema medico gira molto una polmonite atipica .... ma si vede che dire ogni tre parole covid fa più figo....

Didimon 3 sett fa su tio
Risposta a CJ
grande .. d'accordo

gadoal 3 sett fa su tio
Scommetterei sul vaccino: siamo tutti col sistema immunitario indebolito. Io mi trascino la tosse da fine dicembre 2023, e finora non mi era mai caputato. Un caso? Non direi proprio.

gadoal 3 sett fa su tio
Risposta a gadoal
capitato

RemusRogue 3 sett fa su tio
Risposta a gadoal
Non ho fatto il vaccino e ho avuto una tosse mai avuta e me la trascino da minimo 1 mese e mezzo

Voilà 3 sett fa su tio
Risposta a gadoal
Ho fatto due vaccini e questo inverno non mi sono ammalato, malgrado sia circondato da bambini e adulti influenzati. Non è sicuramente merito del vaccino, e non è colpa del vaccino se molti si sono ammalati. Alcuni ipotizzano che l'indebolimento delle difese sia colpa delle mascherine.

Lukas82 3 sett fa su tio
Risposta a gadoal
Io vaccinato completo e quest anno zero raffreddore o altri malanni. Il vaccino non c'entra niente ...almeno nel mio caso.

ilfastidio 3 sett fa su tio
Risposta a gadoal
'siamo tutti' A leggere i commenti, no: sei solo tu. Scommessa persa.

Tao2023 3 sett fa su tio
Risposta a Voilà
Ho fatto due vaccinazioni e ho fatto 3 volte il covid il 3° prima di Natale, vedremo cosa porterà il futuro...

Giovanna D’Arco 3 sett fa su tio
Beh dai… è solo tosse! Oggi bisognerebbe rimanere perplessi nel sentire di tutti questi giovani ammalati e con problemi fisici… UNA VOLTA andavi in ospedale solo se ti fratturavi un osso, se avevi una pendice o un eccesso di febbre. Negli ULTIMI MESI di tutto, di tutto e di più!!🤔

fugu 3 sett fa su tio
Risposta a Giovanna D’Arco
"Giovanna d'Arco si spense il 30 maggio 1431, circa due ore dopo la sua morte." 🤭

Peppiniello 3 sett fa su tio
Diciamolo pure chiaramemte che è il vaccino che ha distrutto il sistema immunitario

Dox 3 sett fa su tio
Risposta a Peppiniello
Lol

RemusRogue 3 sett fa su tio
Risposta a Peppiniello
Non ho fatto il vaccino e ho avuto tosse fortissima, non abbiamo preso l'influenza per 3 anni e adesso la botta... è abbastanza normale il nostro corpo non è più abituato, anche per via delle mascherine che hanno filtrato tutto.

Suissefarmer 3 sett fa su tio
Risposta a Peppiniello
niente vaccino io, mia moglie e I miei 3 figli. non sono a favore del vaccino, ma siamo malati perennemente. non credo sia il vaccinato la causa o meno, quello che posso dire per esperienza personale, è che da quando si è presentata questa pandemia per noi è peggiorata la questione virus ecc... che la causa sia il vaccino può essere ma senza dati di molti anni a venire sarà difficile attribuire le cause a questo ultimo. speriamo migliori oppure che trovino la causa e il rimedio nel minor tempo possibile

ilfastidio 3 sett fa su tio
Risposta a Peppiniello
Stranamente però tra i commenti si leggono di molti che, senza vaccinarsi, han comunque la tosse. Quindi esattamente l'opposto di ciò che affermi. Curiosamente: il mio sistema immunitario "distrutto dal vaccino" mi ha regalato un inverno senza tosse.

gabola 3 sett fa su tio
Risposta a Peppiniello
io vaccinato niente,i miei genitori,no vax sono stati di M per 15 giorni,sarebbe ora di cambiare disco e smetterla di attaccarsi ai vaccini,capita a chiunque vaccinati e no,mi dispiace deluderti

Meganoide 3 sett fa su tio
E vai di post di cospirazionisti no-vax!

andrea28 3 sett fa su tio
Uno spot ideale per indurre le persone a vaccinarsi anche se giovani. Ricordiamo che secondo Swissmedic il vaccino contro l'influenza ha un'efficacia che varia dal 20 all'80% a dipendenza delle annate. Se ci aggiungiamo il Covid i cui vaccini hanno comunque dimostrato una protezione e durata minima (tutti i vaccinati si sono ammalati della variante Omicron che circolava molto) i conti sono presto fatti. Dimenticavo, qualche giorno fa l'OMS ha dichiarato che grazie al vaccino si sono salvate il 57% di vite umane. Cosa vuol dire? Che il vaccino aveva un'efficacia contro la morte del 57% contro il 95% annunciato in precedenza? O semplicemente erano numeri buttati li come siamo stati abituati negli ultimi anni? Chiedo per un amico...

Dox 3 sett fa su tio
Risposta a andrea28
“Tutti i vaccinati”? Su che base lo stai dicendo? Io vaccinato e da marzo 2020 (prima e unica volta che ho preso il covid) ad oggi non ho mai più preso il covid. È facile parlare così, sparando le cose a caso, solo perché non si ha un q.i. adatto a dire cose sensate.

ilfastidio 3 sett fa su tio
Risposta a andrea28
Di pure al tuo amico di non chiedere su Tio info in merito a ciò che afferma l'OMS: può chiedere direttamente all'oms.

Suissefarmer 3 sett fa su tio
ma c'è qualcuno che si ammala da 2 anni almeno 1 volta al mese? 2 adutu più 3 bambini.. un incubo signori

Pippopeppo 3 sett fa su tio
Non é siamo diventati tutti un po' troppo viziati e ora c'é anche chi da la colpa al Covid, al governo, a Topolino e non si sa bene ancora a chi altro. Per un po' di tosse non é mai morto nessuno, ma non é dovuta alla vita che facciamo? Aria inquinata, cibi inquinati o di dubbia provenienza, stress ,...., perché quando vado in montagna passa tutto?

vulpus 3 sett fa su tio
Chi si ammalava di influenza,nei tempi addietro si curava rimanendo a casa e a riposo. Oggi invece si cerca a tutti i costi la medicina miracolosa che il giorno dopo ci pdovrebbe permettere già di essere guariti e girare in mezzo alla gente . La conseguenza è che il virus si spande e l'influenza dura poi settimane e settimane , incluse relative ricadute. Il covid ha rallentato la propagazione perchè la gente è stata obbligata a fermarsi.

Paolin’ 3 sett fa su tio
Risposta a vulpus
Va anche detto che viviamo in una società in cui il lavoro viene prima di tutto. Nessun datore di lavoro accetta che si stia una settimana a casa per un po’ di tosse.

Don Quijote 3 sett fa su tio
A me sembra la solita prassi di tutti gli anni, poi è normale che qualcuno la voglia dipingere più pittoresca.

Siebenäsch 3 sett fa su tio
Uella un convivio di premi nobel per la medicina qua! NONCIELODICHENOOOO

Granzio 3 sett fa su tio
E se i danni al sistema immunitario arrivassero invece dai farmaci mRna inoculati ? tio.ch/svizzera/attualita/1727323/long-complemento-sistema-ricercatori-covid-zurigo

Qwerty 3 sett fa su tio
Risposta a Granzio
Avete ancora dubbi ?

tschädere 3 sett fa su tio
Risposta a Granzio
i suoi commenti sono insoportabili.

El Lobo loco 3 sett fa su tio
Risposta a Granzio
Non lo escluderei a priori

Lukas82 3 sett fa su tio
Risposta a Granzio
Ufff ho già risposto sopra... Io vaccinato completo e sto benissimo. Che do ball sto MrNa. Andate alle base dei vostri malanni

Valentino Alfano 3 sett fa su tio
il sistema immunitario è devastato da altro...ma andiamo avanti così..........op op op din din din

Granzio 3 sett fa su tio
Risposta a Valentino Alfano
tio.ch/ticino/attualita/1661179/vaccino-silenzio-autorita-sistema-pezzi

Granzio 3 sett fa su tio
Risposta a Granzio
per esempio: tio.ch/ticino/attualita/1661179/vaccino-silenzio-autorita-sistema-pezzi

Pink66 3 sett fa su tio
Queste influenze che mettevano a letto tutti ci sono sempre state… nessuno sapeva che mezzo Ticino era influenzato 😂😂😂 il metro di paragone era la presenza a scuola (mezza classe a casa)… adesso qualsiasi cosa succede sembra un apocalisse… abbiamo tutti gli anticorpi: lasciamoli lavorare 😂😂😂

Pensopositivo 3 sett fa su tio
Risposta a Pink66
Siamo in un'epoca di conspirazionisti che poi diventano paranoici e molti si fanno trascinare in questa pericolosa spirale... Comunque, buona giornata!

Snowwhite 3 sett fa su tio
Risposta a Pensopositivo
Concordo! Ma non la definirei una"spirale"... è proprio un buco nero. Ne ha inghiottiti molti!😬

leonil 3 sett fa su tio
Medico in vacanza. Dopo una settimana di febbre e tosse sono andata al PS... Mi hanno un prelievo di sangue, lasciata li 2 o 3h la tosse ignorata completamente! Ho visto il medico 1 minuto che non mi ha visitato fatto la prescrizione e basta! 100 fr di medicamenti e nulla per la tosse.... Andata dal medico di famiglia 1 settimana sistemato tutto con 10 fr di gocce con prescrizione obbligatoria. Forse che nei ps ci tengono a rivederti 😅 Ecco perché la tosse dura settimane! Potevo guarire in 5 6 giorno é durata 3 4 settimane

Gio20 3 sett fa su tio
Risposta a leonil
Cosa ti ha prescritto il medico di fami? Cosi lo prendo anch’io

MichaelJJ 3 sett fa su tio
Risposta a leonil
Non si intasa il PS per una tosse o della febbre. una settimana di Pretuval e si torna come nuovi.

Blobloblo 3 sett fa su tio
Risposta a MichaelJJ
Infatti, per una tosse al PS??? Poi lamentiamoci perché i premi salgono!!! Tanto paga la cassa malati?? Non pagano proprio un bel niente, siamo noi a farlo

leonil 3 sett fa su tio
Risposta a MichaelJJ
Non mi reggevo nemmemo in piedi! Non vado nemmeno dal medico per uno starnuto! Prima di giudicare..... Non é colpa mia se il medico non aveva un sostituto

Marte18 3 sett fa su tio
Conseguenze di chi stupidamente ha fatto il vaccino della morte ☠️

Aka05 3 sett fa su tio
Risposta a Marte18
E chi invece intelligentemente non si é vaccinato, ed é a casa ammalato da Natale?

Capra 3 sett fa su tio
Risposta a Marte18
Marte 18! Ne conosco tanti , zero vaccini e ko! Equazione inesatta

Rosso Blu 3 sett fa su tio
Io 'penso' che piove troppo poco e l'aria sicuramente non è pulita. Inoltre ci sono tante persone che non si lavano le mani, tossiscono senza mettere le mani davanti alla bocca e lo stesso vale per gli starnuti. Io comunque non ho ancora fatto nulla, fumo e giro tra influenzati ma si vede che i batteri muoiono al contatto e lavo spesso le mani.

Gigetto 1970 3 sett fa su tio
Andate, correte a farvi vaccinare. A quante siete arrivati ora? Intanto il sistema immunitario e andato a farsi fottere. Ma la cosa bella ora è che lo sapete eppure insistete.

Boh! 3 sett fa su tio
Risposta a Gigetto 1970
Il covid si è rivelato essere un virus mutante (quindi stagionale) esattamente come l’influenza. Ogni anno arrivano nuove varianti e i vaccini vanno aggiornati. A differenza delle prime due ondate (dove la popolazione era totalmente priva di anticorpi) ora inizia ad esserci una certa immunità di base che mitiga gli effetti delle nuove varianti. Ovviamente le persone a rischio (soprattutto se anziane) andrebbero vaccinate contro l’influenza così come pure contro il covid. Il tutto rientra quindi in uno schema seguito ormai da decenni.

Gio20 3 sett fa su tio
Risposta a Gigetto 1970
Soliti scienziati dei social. Io tre vaccini e sto bene. Mia moglie non vax e appena scoreggia una mosca si ammala!

ilfastidio 3 sett fa su tio
Risposta a Gigetto 1970
È sempre interessante leggere i Gigetto del mondo mentre intavolano lezioni universitarie sul sistema immunitario pur senza avere alcuna idea di cosa sia e di cosa succeda (realmente) quando va a ".farsi fottere". Eravate divertenti nel 2020, lo sarete anche nel 2030: un grazie di cuore per le (tante) risate.

Capra 3 sett fa su tio
Risposta a Gio20
Gio20! Vero, tutti scienziati 🧑‍🔬

Johnnybravo 3 sett fa su tio
Risposta a Gio20
👍🤣🤣 spero per tua moglie che tu non abbia tante mosche scoreggiatrici in casa 🙈🤣😂

Paolin’ 3 sett fa su tio
Risposta a Gio20
Quella della mosca era davvero carina 🤣

Hellwetic 3 sett fa su tio
Ah si, com’è che dicevano? Non ci sono correlazioni. Ne dubito fortemente. Buona salute a tutti.
NOTIZIE PIÙ LETTE