Cerca e trova immobili

BELLINZONAManuele Bertoli incontra i partecipanti agli SwissSkills 2022

13.10.22 - 14:42
I 40 ticinesi hanno portato a casa 11 medaglie: 4 d’oro, 2 d’argento e 5 di bronzo
www.ti.ch
Manuele Bertoli incontra i partecipanti agli SwissSkills 2022
I 40 ticinesi hanno portato a casa 11 medaglie: 4 d’oro, 2 d’argento e 5 di bronzo

BELLINZONA - Martedì scorso si è svolto a Castelgrande la cerimonia di ringraziamento ai partecipanti, candidati, esperti e formatori che hanno rappresentato la Svizzera italiana nei campionati delle professioni che si sono tenuti a Berna dal 7 all’11 settembre.

Nei campionati svizzeri delle professioni SwissSkills 2022 oltre 1’000 giovani professionisti di talento di tutta la Svizzera si sono sfidati per ottenere il titolo di campione nazionale o per eseguire dimostrazioni in 150 professioni. La manifestazione ha attirato nel corso dei cinque giorni ben 120'000 visitatori. Tra questi anche 3'000 allieve ed allievi delle scuole medie del cantone Ticino che hanno intrapreso il viaggio verso Berna per scoprire il vasto mondo della formazione professionale e sostenere i 40 partecipanti ticinesi in concorso. I risultati ottenuti della squadra della Svizzera italiana sono stati eccellenti, con 11 medaglie vinte: 4 d’oro, 2 d’argento e 5 di bronzo.  

Durante la cerimonia Manuele Bertoli, Direttore del Decs e Paolo Colombo, Direttore della Divisione della formazione professionale, hanno ringraziato i giovani e le giovani partecipanti, i loro datori di lavoro, i formatori e le formatrici, i genitori e gli amici presenti a Castelgrande, sottolineando le emozioni che hanno saputo trasmettere a tutti i visitatori e la fierezza per la professionalità che hanno messo in campo con passione e entusiasmo. Eleonora Maniezzo (candidata creatrice d’abbigliamento), Fabio Barbieri (medaglia d’oro installatore riscaldamenti) e Luca Lordelli (maître d’Hotel Residenza Rivabella ed esperto) hanno testimoniato la loro esperienza vissuta agli SwissSkills, i progetti per il futuro e il valore della formazione professionale, sia a livello professionale che personale.  

La cerimonia è stata condotta da Paolo Cortinovis, giornalista di RSI Edu (https://www.rsi.ch/edu/), uno spazio digitale di contatto tra docenti, genitori e ragazzi realizzato dalla Radiotelevisione svizzera di lingua italiana con il sostegno del DECS.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE