Immobili
Veicoli

CANTONESi festeggiano i cent'anni di Partito socialista in Governo

09.06.22 - 07:00
Alla tradizionale Festa del Ceneri ci sarà anche un’esposizione dedicata a questo traguardo
TiPress
Si festeggiano i cent'anni di Partito socialista in Governo
Alla tradizionale Festa del Ceneri ci sarà anche un’esposizione dedicata a questo traguardo
Tra gli ospiti di spicco anche Manuele Bertoli e Marina Carobbio Guscetti

RIVERA - Domenica 12 giugno torna la tradizionale festa della sinistra al Grotto del Ceneri, un'occasione in cui verranno celebrati i 100 anni dall'entrata del Partito socialista ticinese (PST) in Consiglio di Stato, avvenuta nel 1922 con l’elezione di Guglielmo Canevascini.

Per festeggiare questo traguardo, in occasione dell'evento organizzato dall'Associazione Amici del Monte Ceneri sarà esibita un'esposizione per illustrare un secolo di azione del Partito socialista in Governo.

Alla festa, che inizierà alle 11 e che prevede un aperitivo offerto e un pranzo con intrattenimento musicale, interverranno poi numerosi ospiti di spicco: dopo il saluto del presidente dell’Associazione, Fabio Canevascini, parleranno il consigliere di Stato Manuele Bertoli, la consigliera agli Stati Marina Carobbio Guscetti, prima socialista e prima donna ticinese eletta alla camera dei Cantoni, e Rudi Alves, coordinatore del Sindacato Indipendente degli Studenti e Apprendisti (SISA).

L’esposizione - scrivono gli organizzatori in un comunicato stampa - «sarà illustrata dallo storico Pasquale Genasci e ripercorre alcuni aspetti, eventi e personaggi che hanno contraddistinto la presenza del PST nel Governo cantonale, presenza che ha permesso al nostro cantone di compiere numerosi passi avanti in campo sociale, sanitario, formativo e culturale».

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO