Immobili
Veicoli

LOCARNOUltimi giorni di Locarno on ice

04.01.22 - 16:29
La manifestazione chiuderà i battenti questa domenica alle 20. Ricchissimo il programma dei prossimi giorni.
Foto Garani
Ultimi giorni di Locarno on ice
La manifestazione chiuderà i battenti questa domenica alle 20. Ricchissimo il programma dei prossimi giorni.

LOCARNO - Sarà un folto programma quello che accompagnerà la settimana di chiusura di Locarno on ice. Comincia con i corsi di pattinaggio con le monitrici del Club di Ascona, fa tappa da Coop in Piazza Grande per giocare con Naturaplan, si fa un “selfie” professionale con la Befana e i fotografi di FotoGarbani e sale sul palco prima con i “Mad Groove And The Soul Doctors”, poi con la One Night Band e per finire il Clown Orit e lo spettacolo “L’albero che cammina” offerto dall’Ente Iniziative del Locarnese. La pista e il villaggio di Locarno on ice chiuderanno i battenti domenica alle 20.

Ecco gli appuntamenti da gustare ancora fino ad allora.

    • Continuano i corsi di pattinaggio gratuiti, che avranno luogo mercoledì 5 e venerdì 7 gennaio tra le 9 e le 10, prima dell'apertura ufficiale della pista. Grazie alla collaborazione con il Club Pattinaggio Ascona e al sostegno di Coop- E proprio Coop, invece di venire in pista, invita davanti al Negozio Coop in Piazza Grande per scoprire una tappa della Tournée Coop e giocare con Naturaplan fino a venerdì 7 gennaio.

    • L’Epifania come consueto riserva un appuntamento con la Befana che si lascerà immortalare a partire dalle 14 con i bimbi da un fotografo professionista e le foto si potranno poi ritirare al negozio Foto Garbani in Piazza Stazione 9 a Locarno. La prima fotografia è gratuita.

    • Il fine settimana propone un doppio appuntamento con la musica dal vivo. Venerdì 7 gennaio, alle 21.15, saranno i “Mad Groove And The Soul Doctors” a calcare la scena facendoci entrare nel mondo della “Musica dell’Anima” con brandi di Stevie Wonder, Jackson 5, James Brown, Earth Wind & Fire, Etta James, Tina Turner, fino ad arrivare a Bruno Mars, Amy Winehouse e Joss Stone. We'll shake your Soul! Sabato 8 gennaio alle 21.15, il palco Live sarà invece tutto per la One Night Band con uno spettacolo molto coinvolgente e carico di energia. La luganese One Night Band è una formazione nata nella primavera del 2018 e si compone di musicisti di grande esperienza che da anni frequentano i palchi della scena musicale Svizzera ed internazionale, come Lara Lanzi, Matteo Piazza, Luca Giugno, Massimo Scoca e Tony Casuscelli. Sotto il titolo “Female Pop-Rock Hits” propone un programma basato sul meglio della discografia femminile pop-rock dagli anni 80 in avanti.

    • Domenica 9 gennaio, sarà l’Ente Iniziative del Locarnese a offrire l’ultimo evento della 16esima edizione e sarà uno spettacolo in movimento del Clown Orit. A partire dalle 15.00 “L’albero che cammina”, andrà incontro ai visitatori. Incontri occasionali che suscitano emozioni inaspettate. Ci rendiamo conto della sua presenza. Della presenza dell’Albero, degli alberi. Gli alberi vivono con noi, ma non ce ne accorgiamo. Sono dei pilastri che ci proteggono, ci ascoltano, puliscono la nostra aria. Clownorit s'ispira a questa nobile presenza per farci riflettere col sorriso sull'importanza della natura, valorizzando l'incontro e lo scambio di cui possiamo gioire. La pista e il villaggio di Locarno on ice chiuderanno i battenti alle 20.
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO