Immobili
Veicoli

CANTONEIn Ticino 344 nuovi positivi e due decessi nelle ultime 72 ore

29.11.21 - 10:10
Salgono a settanta i pazienti ricoverati in ospedale. Sette si trovano nel reparto di cure intense.
Ti-Press
In Ticino 344 nuovi positivi e due decessi nelle ultime 72 ore
Salgono a settanta i pazienti ricoverati in ospedale. Sette si trovano nel reparto di cure intense.
Attualmente il 68.9% della popolazione ticinese è completamente vaccinato

BELLINZONA - Continua, per quanto riguarda i contagi, l'evoluzione epidemiologica difficile che ha contraddistinto queste ultime settimane di novembre. E i numeri del weekend ticinese confermano questo andamento. L'Ufficio del medico cantonale questa mattina ha infatti comunicato 344 nuove infezioni nelle ultime 72 ore. Venerdì scorso ne erano state registrate 148, giovedì 150, mentre mercoledì era stato toccato il picco della scorsa settimana con 157 contagi in 24 ore (una quota che non si raggiungeva dallo scorso gennaio). Il fine settimana precedente le infezioni contabilizzate in 72 ore erano state 255.

Lettore Tio.ch / 20 minuti

Settanta pazienti in ospedale - Dopo i due decessi registrati venerdì, anche oggi si segnalano due vittime da imputare al virus. Il computo totale dei decessi sale quindi a 1'012 Nelle strutture sanitarie ticinesi le persone ospedalizzate sono attualmente 70 (+4 rispetto a venerdì). Sette di loro si trova in terapia intensiva.

Lettore Tio.ch / 20 minuti

Quasi il 70% dei ticinesi completamente vaccinato - I dati relativi alla campagna di vaccinazione, aggiornati a giovedì 25 novembre, riportano che il 68.9% della popolazione - ovvero 241'804 persone - è ora completamente vaccinato (due dosi oppure persone guarite dal Covid-19 e vaccinate con una sola dose), mentre sono 494'173 le dosi finora somministrate.

Screenshot sito Dss

 

COMMENTI
 
emib53 8 mesi fa su tio
Un altro che non sa che la maggioranza che decide è il 50.0001 dei votanti. Così è. Se non siete a riusciti a mobilitare le grandi masse degli insoddisfatti che credevate vi seguissero, prendetene atto e rispettare il volere della gente, che non ha creduto minimamente alle vostre fandonie.
egi47 8 mesi fa su tio
E visto che siamo in un paese democratico dobbiamo sottostare al volere della minoranza. Bella democrazia.
Suissefarmer 8 mesi fa su tio
dite quanti sono non vaccinati, alla fine sono dati utili per fare comprendere ha chi indeciso. però mi pare che la probabilita che in determinati momenti i non vaccinati siano più che i vaccinati in ospedale, ma per mia impressione personale pare che questi dati vengano menzionati unicamente quando la probabilità è come ho spiegati poc'anzi. il che è assai scandaloso, e come una persona che dice le verità che ci fanno comodo, io non biasimo per questo modo di fare le persone che hanno paura/non sicurezza. perciò se volete che una campagna vaccinale sia funzionale, fuori tutti i dati, così da rendere la cosa seria, e senza complottisti che poi vanno a cercarsi le fakenews. e se dite che a mettere i dati veri, la gente fantastica, c'è qualcosa che non quadra nella verità di quello che state portando avanti.
Johnnybravo 8 mesi fa su tio
Sai che i dati bisogna saperli leggere? lo conosci il paradosso di Simpson? https://www.youtrend.it/2021/09/27/cose-il-paradosso-di-simpson-e-cosa-centra-con-i-vaccini/ I dati ci sono tutti, basta saperli cercare, ovvio non li trovi su FB, Twitter o altri siti con attendibilità ZERO!!! https://www.covid19.admin.ch/it/vaccination/status FONTE: UFSP Ufficio Federale della Sanità Pubblica!!
Coerenza 8 mesi fa su tio
e quindi? una volta chiarito il paradosso di simpson, il principio della rana bollita, la finestra di overton e compagnia bella cosa facciamo?
Johnnybravo 8 mesi fa su tio
Ma sei di coccio??? una volta chiarito il paradosso di Simpson, vuol dire che i dati non vanno letti pari pari, in questo contesto ci saranno sempre più vaccinati che si ammaleranno in confronto ai non vaccinati, solo perché la popolazione vaccinata sarà via via sempre maggiore a livello numerico !!Q uesto non vuol dire assolutamente che la vaccinazione non funziona, anzi, in rapporto percentuale ( a tutt'oggi) ci saranno sempre più non vaccinati ospedalizzati e meno vaccinati , Ti faccio un esempio pratico cosi capisci ;) : se i vaccinati sono 3'000'000 e in ospedale ne vanno 30'000, la percentuale di ospedalizzati è 1%, se i non vaccinati sono 1'000'000 ne vanno 20'000 la percentuale è del 2%, il doppio , ma se guardiamo solo in numero di ospedalizzazioni, ovviamente l'occhio ricade sui 30000 allora verrebbe da dire che il virus colpirebbe molto di più i vaccinati, quando invece non è cosi! A livello di percentuale i non vaccinati sono colpiti al doppio dei vaccinati! A parità di numeri, 3'000'000 vaccinati e 3'000'000 di non vaccinati, nel secondo caso ci sarebbero 60'000 ospedalizzazioni, il doppio!! Capito? ciao ciao :)
Johnnybravo 8 mesi fa su tio
puoi chiamarla anche: INSIEMISTICA !
Coerenza 8 mesi fa su tio
sembra tutto molto semplice, peccato che la vita non è la statistica e tu puoi dimostrare una cosa e un tuo avversario esattamente l'opposto; sta di fatto che i vaccinati si ammalano ancora come e (forse più di prima...mica si fanno/ci facciamo il tampone con la stessa frequenza dei non vaccinati) e mi domando come mai, se tutto fosse così chiaro e semplice, perché ancora in Svizzera non ci danno i dati chiari e precisi sulle proporzioni di vaccinati e non vaccinati tra i ricoverati. se ascolto la risposta che ha dato il medico cantonale in merito mi metto le mani nei pochi capelli che mi restano..super ca xx ola antani era niente in confronto...
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO