Polizia cantonale
CANTONE
15.10.2021 - 16:220

La Polizia cantonale si esercita per affrontare «situazioni particolari e complesse»

L'esercizio LEGIONE 21 era volto a migliorare la preparazione degli agenti di fronte a una minaccia puntuale.

BELLINZONA - Tutti in esercitazione alla Polizia cantonale. Agenti e personale di tutte le aree hanno partecipato all'esercitazione LEGIONE 21, della durata di tre giorni, la quale prevedeva una serie di scenari concatenati che hanno impegnato sia i quadri superiori sia parte degli agenti operativi. Lo comunica oggi la Polizia cantonale stessa. L'esercizio LEGIONE 21 si poneva lo scopo di mettere alla prova le strutture e le procedure di sicurezza in vigore in Ticino, di fronte a una minaccia puntuale. Il dispositivo ha inoltre permesso di esercitare, a più livelli, la struttura di condotta, dall'allarme alla gestione degli eventi.

L'attività, indica la Polca, aveva quali obiettivi principali:

  • Esercitare le strutture di condotta in caso di situazioni particolari e complesse a livello cantonale.
  • Verificare e perfezionare il ritmo della condotta del Corpo e dei quadri ad ogni livello.
  • Mantenere, sviluppare e consolidare le sinergie operative tra le aree, i vari reparti della Polizia cantonale e, in una specifica situazione, gli enti di primo soccorso (144).

Provare per migliorare - L'organizzazione e la pianificazione delle attività svolte ha richiesto un intenso lavoro di preparazione sull'arco di più mesi e ha visto la partecipazione di numerosi figuranti, sia interni che esterni alla Polizia cantonale. Il lavoro svolto sarà valutato nelle prossime settimane per poter predisporre, se necessario, dei correttivi per ulteriormente migliorare l'efficacia di intervento in situazioni particolari e complesse, che travalicano l'ordinaria attività di polizia.

Rimanere sul pezzo - L'esercitazione, ultima in ordine cronologico di una serie voluta dal Comandante Matteo Cocchi, è stata diretta dal Sostituto Comandante Lorenzo Hutter e dal capitano Athos Solcà ed ha permesso di allenare sull'arco di più giorni differenti attività sul terreno. Questo tipo di esercizio, specificano le forze dell'ordine, rappresenta un tassello estremamente importante a livello di formazione continua e per mantenere aggiornati standard di condotta e di intervento in base alle molteplici minacce con cui si trova confrontato il Corpo.

Polizia cantonale
Guarda le 3 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-02 09:02:41 | 91.208.130.86