tipress
CANTONE
02.09.2021 - 08:340
Aggiornamento : 11:04

Guasto nella galleria del Ceneri: traffico ferroviario in tilt

Disagi su tutta la linea Lugano-Bellinzona-Locarno nell'ora di punta. La causa un guasto nel Ceneri, ora risolto

Soppressioni e ritardi dalle 7 di questa mattina. E come se non bastasse, due incidenti in A2 causano code e rallentamenti

LUGANO - I pendolari da poco rientrati dalle vacanze hanno dovuto affrontare il primo battesimo di fuoco sui binari ticinesi. Dalle 7 di questa mattina si segnalano ritardi e soppressioni sulla linea Lugano-Bellinzona e Lugano-Locarno.

Il traffico ferroviario tra Sopra e Sottoceneri è letteralmente andato in tilt a seguito di un guasto nella galleria di base del Ceneri. Le FFS segnalano che le linee S10, RE80, EC, IC e RE10 sono perturbate. I passeggeri vengono deviati sulla "vecchia" linea di montagna alle stazioni di GIubiasco e Lugano. 

La causa del disservizio, spiega il portavoce dell'ex regia federale Patrick Walser, è un problema tecnico a uno scambio all'interno di Alptransit. Le FFS sono al lavoro per risolvere il problema dalle 7 di questa mattina. Attorno alle 10.45 il guasto è stato risolto, ha fatto sapere in mattinata l'azienda.

Una mattina da incubo anche sull'autostrada A2. Tra la galleria di San Nicolao e Mendrisio in direzione sud si segnala un veicolo in avaria. Come se non bastasse, nella stessa tratta in direzione nord il Tcs segnala invece un incidente, con code e rallentamenti.  

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-28 03:29:00 | 91.208.130.86