Navigazione Lago Maggiore
CANTONE
05.08.2021 - 11:220

La motonave ibrida ha sconfinato

Dallo scorso 2 agosto raggiunge anche il bacino elvetico del Lago Maggiore

LOCARNO - Sul Verbano la navigazione è più ecologica, anche sul versante svizzero del confine: dallo scorso 2 agosto la nuova motonave ibrida Topazio fa infatti tappa anche a Brissago, Ascona e Locarno, e alle Isole di Brissago. Lo fa sapere la Gestione Navigazione Laghi.

La motonave diesel-elettrica è stata inaugurata lo scorso 16 aprile ad Arona e sinora è stata impiegata per le corse di collegamento Arona-centro lago e nel Golfo borromeo. Da alcuni giorni ha invece varcato il confine, navigando sull'intero bacino. Sino alla fine di questo mese, nelle giornate di lunedì e giovedì (eccetto il 12 e il 16 agosto) raggiungerà Locarno da Arona, compiendo il percorso inverso il martedì e il venerdì (eccetto il 13 e il 17 agosto).

«Si tratta della prima nave ibrida in esercizio nelle le acque interne italiane - afferma il direttore di esercizio Navigazione Lago Maggiore Paolo Bianchi, citato nella nota - ne siamo molto orgogliosi e pertanto abbiamo ritenuto programmare l’impiego di questa nuova nave su tutto il territorio, con l’obiettivo di offrire a coloro che risiedono nei comuni rivieraschi o vi soggiornano per vacanza l’opportunità di salirvi a bordo e apprezzarne silenziosità e comfort».

La motonave può accogliere fino a duecento passeggeri (come portata massima in tempi non covid). La particolarità risiede nella possibilità di effettuare le manovre di avvicinamento e allontanamento dello scalo in modalità elettrica.

Info su www.navigazionelaghi.it

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-22 01:55:09 | 91.208.130.89