20min/Marco Zangger
+2
CANTONE / URI
01.04.2021 - 18:060
Aggiornamento : 22:21

L'esodo verso il Ticino è cominciato

Nel pomeriggio odierno al portale nord della galleria del San Gottardo si sono formate le prime code pasquali

Quasi la totalità delle strutture alberghiere ticinesi sono occupate per il weekend

GÖSCHENEN - Durante il weekend pasquale in Ticino sono attesi circa quarantamila turisti. Turisti che provengono soprattutto da oltre San Gottardo e che passeranno le vacanze nelle loro case o negli alberghi (in quasi tutte le strutture c'è infatti il tutto esaurito).

E oggi - Giovedì Santo - l'esodo pasquale verso sud è cominciato. E si sta facendo sentire sull'autostrada, al portale nord del San Gottardo: nel pomeriggio - come si vede nelle foto - si sono formate le prime code di più chilometri (attualmente il TCS parla di due chilometri con tempi d'attesa di circa 20 minuti).

Quello che si presenta è quindi uno scenario completamente diverso rispetto allo scorso anno, quando l'invito era di restare a casa e di evitare quindi spostamenti. Al San Gottardo non c'erano in effetti state le consuete code. E la polizia era presente al portale nord, dove sensibilizzava i viaggiatori che - nonostante la situazione pandemica - erano diretti in Ticino. Il traffico verso sud era diminuito del 90%.

Quest'anno, come detto, la situazione è diversa. Ma non va dimenticato che sul fronte della pandemia si sta assistendo a un aumento dei contagi giornalieri. L'invito per tutti - turisti e residenti - è dunque di rispettare le norme anti-covid e di evitare gli assembramenti, come ha detto Angelo Trotta, direttore di Ticino Turismo in un'intervista rilasciata a tio/20minuti. «Si può avere un buon flusso di turisti in sicurezza». 

20min/Marco Zangger
Guarda tutte le 6 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-18 22:38:13 | 91.208.130.89