CANTONECambio di direzione al Corriere del Ticino

24.09.20 - 16:42
Fabio Pontiggia andrà in pensione alla fine dell'anno, al suo posto Paride Pelli
CORRIERE DEL TICINO
Cambio di direzione al Corriere del Ticino
Fabio Pontiggia andrà in pensione alla fine dell'anno, al suo posto Paride Pelli

MUZZANO - Il Consiglio di Fondazione per il Corriere del Ticino (Cdt) ha comunicato di aver accolto la richiesta di pre-pensionamento dell'attuale direttore Fabio Pontiggia. 

Al suo posto, a partire dal 1° gennaio 2021, subentrerà Paride Pelli. 

Il presidente della Fondazione Fabio Soldati commenta: «A Fabio Pontiggia vanno i ringraziamenti per il grande lavoro svolto in un periodo non facile per il mondo dei media: nei cinque anni
trascorsi in qualità di direttore si è caratterizzato per la sua professionalità, mostrando inoltre piena e costante sintonia con i valori etici e morali che accompagnano il Corriere del Ticino dalla sua fondazione». Pontiggia proseguirà a collaborare con il Cdt in qualità di editorialista esterno.

Pelli, 44 anni, ha iniziato a lavorare con il Cdt nel 1996. Nel 2012 è stato poi nominato responsabile del settore web e multimedia del giornale. Nel 2016 e 2017 è stato inoltre direttore del settimanale Ticino7 e in seguito, per due anni, responsabile di ticinonews.ch. Pelli sarà coadiuvato nel suo nuovo ruolo dagli attuali vicedirettori Bruno Costantini e Gianni Righinetti. 

NOTIZIE PIÙ LETTE