Immobili
Veicoli

CANTONEDopo l’agenda scolastica, l’attacco è al catalogo dei libri

24.09.20 - 19:43
Unione democratica federale si scaglia contro il DECS, colpevole di “indottrinare” gli allievi verso sinistra
SJW / UDF
Dopo l’agenda scolastica, l’attacco è al catalogo dei libri
Unione democratica federale si scaglia contro il DECS, colpevole di “indottrinare” gli allievi verso sinistra
Nel mirino un libro, presente tra i titoli di ESG, che affronta l’amore tra persone dello stesso sesso.

VACALLO - La prima polemica dell’anno scolastico 2020/2021 era arrivata lunedì 31 agosto e il Covid-19 non c’entrava nulla. Dopo nemmeno un mese, eccone un’altra dallo stesso sapore. «In ben due occasioni il DECS ha mancato l’obiettivo educativo cercando d'indottrinare gli alunni a proposito dei temi relativi a clima e sessualità», scrive l'Unione democratica federale (UDF).

Il 1. settembre nel mirino (dell’UDC) era finita l’agenda scolastica a sfondo ecologista, definita un «manuale di lotta alla Che Guevara». Oggi sotto attacco è un prospetto consegnato agli allievi con le proposte di Edizioni svizzere per la gioventù (ESG). Tra i tanti titolo c’è “Ada + Eva”, di Laura D’Arcangelo (consigliato dai 12 anni), che ha “scioccato” una mamma, riferisce il presidente di UDF Ticino, Edo Pellegrini. Si tratta di un libro illustrato (senza testo) che racconta la natura di un amore nato tra persone dello stesso sesso, in silenzio, «senza troppo pathos». Un titolo che agli occhi di UDF appare «a dir poco di parte e decisamente fuori contesto» nonché «inadeguato» per «allievi così giovani».

Per il partito si tratta di una cosa «indecente» e accusa la Scuola e il DECS di «fare propaganda e indottrinamento invece di insegnare», rivendicando l’educazione dei figli da parte dei genitori. La mamma che si è rivolta a UDF Ticino leggendo il titolo aveva addirittura pensato a «un errore di stampa», per poi domandarsi «cosa fare» contro «questo materiale» e «propaganda di genere».

L’occasione è buona per il partito con posizioni cristiano-conservatrici di “mettere i puntini sulle i” anche a livello svizzero, contro l’annullamento della "Marcia per la vita" (contro l’aborto) «a causa delle minacce da parte di militanti di sinistra» e contro gli attivisti per il clima che hanno «occupato illegalmente» Piazza federale.

ESG - dal sito del DECS

Le Edizioni Svizzere per la Gioventù pubblicano i loro libretti in tedesco, francese, italiano, nei quattro idiomi reto-romanci e, recentemente, anche in inglese con lo scopo di:
- incoraggiare la lettura a tutti i livelli;
- preparare a letture più impegnative;
- sviluppare l'immaginazione, la creatività e la sensibilità;
- trasmettere delle informazioni;
- fornire un impulso ai divertimenti intelligenti;
- far conoscere i problemi del nostro tempo tenendo conto dell'età del lettore.
Il Collegio degli Ispettori delle scuole comunali invita i docenti all'acquisto annuale di 2 opuscoli ESG per allievo. All'inizio dell'anno scolastico verrà consegnato a tutti gli allievi il catalogo generale e il materiale per le ordinazioni.

COMMENTI
 
miba 2 anni fa su tio
Mah....decisamente quanto evenienze mi batti alla grande :). Primo perché gli aumenti di cassa malati con l'articolo in oggetto centrano come i cavoli a merenda e poi, tipico da sinistroide-doc, dici all'UDC di occuparsene tralasciando il fatto che possiamo dire grazie proprio a voi sinistroidi della situazione attuale :). Se non avevi ancora il ciuccio ricorderai sicuramente di chi è opera il passaggio dalla LAMI alla LAMal, la socialista Dreifuss :). Hai sbagliato a rispondere a Marta che non c'è alcuna confusione in quanto quello estremamente confuso sei senza ombra di dubbio proprio tu :):):)
miba 2 anni fa su tio
Era la risposta per il fenomeno della giornata qui sotto, alias Dioneus :)
VECCHIOTTO 2 anni fa su tio
Nevica ragazzi, viva il cambiamento climatico!
spank77 2 anni fa su tio
La signora e meglio che Sora gli occhi e metta la sua bilancia accanto... Questi libri nascono per aiutare ragazzine o ragazzini che proprio per paura di parlare con i genitori (vista la reazione scioccata di questa madre) si chiudono in se stessi e soffrono perché non sanno con chi parlare. Non è leggendo un libro che si cambia orientamento. Il libro serve per portare sostegno a chi si sente perso.
Dioneus 2 anni fa su tio
Udc udf e risma del genere hanno davvero rotto le balls. Occupatevi di cose serie, come il criminale nuovo aumento delle casse malati. Patetici
miba 2 anni fa su tio
Forse non ti accorgi che l'unico talebano del blog sei proprio tu. Ti eleggeranno sicuramente come nuova mascotte per i prossimi gaypride (covid permettendo) :):):)
Galium 2 anni fa su tio
Ma hai letto gli altri commenti?
Dioneus 2 anni fa su tio
Come comico non sei male ;) Meglio talebano del forum che collezionista di scemenze: su quel piano non riuscirei mai a raggiungerti ;)
Marta 2 anni fa su tio
Non è questione di "bigottismo" è solamente che bisogna rispettare i bambini ed educarli senza disorientarli! Già troppi sono tristi e allo sbando a causa di troppe separazioni... non è il caso di confondere ancora di più. E' semplice.
Dioneus 2 anni fa su tio
Non c'è alcuna confusione, se non la sua ;)
marco17 2 anni fa su tio
Sei tu che sei allo sbando. Patetica!
sedelin 2 anni fa su tio
mi sembra che la confusa sia tu.
interceptors 2 anni fa su tio
Sono con te Marta!
Asf 2 anni fa su tio
Ognuno è libero di fare quello che vuole, ma coinvolgere i bambini in queste cose è terribilmente sbagliato.
marco17 2 anni fa su tio
Ignoranza, stupidità, oscurantismo e spirito talebano. A quando il rogo dei libri proibiti come ai tempi di Carlo Borromeo e nei regimi totalitari di oggi?
miba 2 anni fa su tio
Più andiamo avanti e più l'omosessualità sarà considerata normale mentre l'eterosessualità sarà considerata non normale. Si prospetta proprio un bel futuro non c'è che dire.....
Dioneus 2 anni fa su tio
Che coacervo di sciocchezze, grande :)
tazmaniac 2 anni fa su tio
beh dai, a quel punto saremo protetti ;o)
sedelin 2 anni fa su tio
l'acquisto dei libretti ESG sono facoltativi. se la signora mamma é indignata, nessuno la obbliga a comperarlo per i suoi figli. stiamo rasentando il ridicolo frammisto a bigottismo estremista (talebano).
sedelin 2 anni fa su tio
ops: È facoltativo
Marta 2 anni fa su tio
Volete divulgare la degenerazione degli adulti. Ma per favore, lasciate crescere i bambini in santa pace! e lasciate ai genitori il compito di educare i loro figli. Questa è una bassa intromissione... voler pilotare i giovani verso l'opinione di alcuni bacati.
sedelin 2 anni fa su tio
hai letto il libretto? perché ciò che sta scritto nell'articolo va verificato.
marco17 2 anni fa su tio
Marta, usa il cervello e non solo la tastiera.
Dioneus 2 anni fa su tio
Ahahahah
NOTIZIE PIÙ LETTE