Immobili
Veicoli

CANTONEIl Cantone sostiene gli investimenti patriziali

29.07.20 - 11:54
Il DI ha formalizzato 29 decisioni di sussidio dal Fondo di aiuto patriziale, 3 dal Fondo per la gestione del territorio
TiPress - foto d'archivio
Il Cantone sostiene gli investimenti patriziali
Il DI ha formalizzato 29 decisioni di sussidio dal Fondo di aiuto patriziale, 3 dal Fondo per la gestione del territorio

BELLINZONA - 29 decisioni di sussidio dal Fondo di aiuto patriziale (1'026'000 di franchi). Tre progetti di valorizzazione del paesaggio dal Fondo per la gestione del territorio (163'600 franchi). Sono i risultati delle decisioni adottate nelle scorse settimane dal Dipartimento delle istituzioni.

Basandosi sui preavvisi formulati dalla Commissione, il Cantone ha quindi formalizzato 32 decisioni di sussidio.

«I progetti presentati dai Patriziati sono molto diversificati, e spaziano in numerosi ambiti economici: da quelli prettamente forestali e agricoli, a quelli di valorizzazione del patrimonio immobiliare e culturale, fino a progetti di vero sviluppo economico regionale». Migliorie alpestri, opere di messa in sicurezza e di miglioria della rete escursionistica, la costruzione di una centrale di teleriscaldamento a cippato di legna, la realizzazione di un impianto di fitodepurazione e opere di miglioria su edifici alpestri e rifugi destinati a ospitare escursionisti». Globalmente, i progetti sostenuti dai due Fondi genereranno investimenti diretti sul territorio – in particolare delle regioni periferiche – pari a 9.8 milioni di franchi.

Nel corso della riunione, la Commissione dei Fondi di aiuto patriziale e per la gestione del territorio ha inoltre esaminato preliminarmente altri 32 progetti presentati dai Patriziati ticinesi.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO