Ti Press (archivio)
CANTONE
01.06.2020 - 08:330
Aggiornamento : 13:22

Un po' di pioggia è caduta, ma non basta

Nel mese di maggio le precipitazioni (nella media) non hanno compensato il deficit idrico registrato da inizio 2020.

LOCARNO - Come nel resto della Svizzera, anche sul versante sudalpino il mese che si è appena concluso è risultato mite e soleggiato. Nonostante i quantitativi di precipitazione mensili siano stati vicini alla norma 1981-2010, su buona parte del Sud delle Alpi manca però ancora circa la metà delle precipitazioni normalmente misurate nei primi cinque mesi dell’anno.

Mite e soleggiato - Secondo i dati di MeteoSvizzera, mentre il mese di maggio dell’anno scorso era risultato particolarmente fresco, con una temperatura media di circa 2 °C inferiore alla norma 1981 – 2010, sul versante sudalpino gran parte del mese di maggio di quest’anno ha fatto registrare temperature superiori alla media. La deviazione mensile è di circa 1.7 °C, valore che porta il mese che si è appena concluso a essere tra il sesto e il decimo mese di maggio più caldo dall’inizio delle misurazioni nel 1864.

Differenze locali - Le precipitazioni hanno manifestato importanti differenze a livello locale: mentre le piogge sono risultate più abbondanti nel Ticino meridionale, dove hanno raggiunto localmente il 110 – 120% della norma 1981 – 2010, spostandosi verso la cresta alpina principale è piovuto dal 60 al 90% della media.

Deficit di precipitazioni - Con le precipitazioni di questo mese, però, si è solo parzialmente ridotto il pesante deficit di precipitazioni che ha caratterizzato l’inizio del 2020: mentre fino alla fine di aprile era caduta solo il 40 - 50% della precipitazione solitamente attesa durante i primi quattro mesi dell’anno, con punte fino al 60% nel Sottoceneri, alla fine di maggio il totale delle precipitazioni annuali è salito al 45 – 55%, nel Sottoceneri e in Val Poschiavo fin verso l’80% dei quantitativi attesi nei primi cinque mesi dell’anno. Su buona parte del versante sudalpino manca quindi all’appello ancora circa la metà del totale di precipitazione attesa da gennaio a maggio.

A sud delle Alpi il mese di maggio è stato ben soleggiato, con un numero di ore di sole compreso tra il 115 e il 120 % della norma 1981-2010.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-09 04:58:44 | 91.208.130.86