TiPress - foto d'archivio
MENDRISIO
30.03.2020 - 12:140
Aggiornamento : 16:46

Niente Monte Generoso fino a fine maggio

«Vogliamo essere certi che nessuno corra alcun rischio»

MENDRISIO - La stagione 2020 viene posticipata di un altro mese. Considerata l'emergenza coronavirus, la Ferrovia Monte Generoso - con i trenini a cremagliera, il Fiore di Pietra e il campeggio Monte Generoso sulle rive del lago di Lugano - non riaprirà prima del 23 maggio. 

È questa la decisione presa, a seguito della conferenza stampa del Consiglio di Stato di sabato 28 marzo, da parte della direzione. «Condividiamo e facciamo nostre le misure sempre più rigide contro la pandemia prese dal Governo dopo il via libera di Berna», afferma Lorenz Brügger, direttore della Ferrovia Monte Generoso, del Fiore di Pietra e del Camping Monte Generoso.

E ha aggiunto: «Sentiamo sempre più forte la necessità di mettere, innanzitutto, in sicurezza la salute dei collaboratori, degli ospiti e della comunità tutta. Vogliamo essere certi che nessuno corra alcun rischio. Pertanto la squadra di gestione della crisi pandemica interna alla FMG ha deciso di rinviare ulteriormente l’inizio della stagione al weekend del 23 e 24 maggio».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-12 06:08:12 | 91.208.130.85