Immobili
Veicoli
Screenshot Rsi
LOCARNO
20.03.2020 - 09:370

Il bollettino sui social: «Sono in buonissime mani. Va meglio, ma la febbre è stata persistente»

Ricoverato alla Carità per Covid-19 l'ex ministro tranquillizza sulle sue condizioni

E lancia un messaggio alla popolazione: «Trovate la forza e state a casa. Dopo faremo una grande festa»

LOCARNO - È una sorta di bollettino medico via social quello che l'ex consigliere di Stato Paolo Beltraminelli posta stamane su Facebook. Come dice lui stesso, ne avrebbe parlato pubblicamente più in là, una volta guarito: «Ma Falò ha anticipato ieri sera la puntata prevista giovedì prossimo». E dunque da ieri sera, quando la notizia ha iniziato a circolare, si sa che il Covid-19 ha colpito anche lui: «È toccato anche a me - scrive Beltraminelli nel post - malgrado la prudenza e il rispetto delle indicazioni, ho contratto il Coronavirus. Giovedì scorso di una settimana fa di notte sono svenuto e da quel momento dopo che il tampone ha rilevato la positività, sono qui alla Carità di Locarno anche perché soffro un po’ d’asma».

Il decorso dell'infezione, fortunatamente, è positivo: «Le condizioni di salute stanno migliorando, anche se la febbre è stata piuttosto persistente». Da malato a testimonial, Beltraminelli si presta volentieri a lanciare due messaggi alla popolazione. Il primo riguarda la qualità delle cure: «Sono in buonissime mani, personale e organizzazione eccezionale, grande ritmo di lavoro in condizioni difficili, ma tutti gentili, professionali, disponibili e con il sorriso sulle labbra. Ormai mi sento come a casa anche se mi manca la mia famiglia. Grazie, Grazie, Grazie». Il secondo è la raccomandazione di rispettare le direttive delle autorità: «Cari amici anche se non è facile vi chiedo con tutto il cuore, ma in modo deciso, trovate la forza e state a casa il più possibile. È un atto di grande coraggio e responsabilità! Per voi, per gli altri, per chi lavora al fronte».  E quando l'emergenza sarà finita? «Il Cantone dovrebbe organizzare una grande festa ma non è ancora il momento». 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-06-27 11:20:41 | 91.208.130.85