LUGANOFondata l'Associazione Amici della Navigazione della regione dei Laghi

06.03.20 - 17:44
Il sodalizio mira a promuovere e divulgare conoscenze naturalistiche, scientifiche e culturali del Ceresio e del Verbano
Davide Campanovo
Fondata l'Associazione Amici della Navigazione della regione dei Laghi
Il sodalizio mira a promuovere e divulgare conoscenze naturalistiche, scientifiche e culturali del Ceresio e del Verbano
La direzione della neonata associazione è composta da Incerti, Foletti, Acquistapace Grandi e Tumbiolo.

È stata fondato oggi sulle acque del Ceresio l’Associazione Amici della Navigazione della regione dei Laghi a bordo della “M/N Lugano” della Società Navigazione del Lago di Lugano.

Il sodalizio mira - tra gli altri scopi sociali «a promuovere e divulgare conoscenze naturalistiche, scientifiche e culturali» della regione dei laghi Ceresio e Maggiore e «rivalutare il patrimonio storico dell’attività di navigazione», ad esempio attraverso la creazione di un apposito museo.

Inoltre, «punta a favorire lo sviluppo del turismo e del traffico turistico», per valorizzare il territorio e garantire un servizio di navigazione di qualità, anche proponendo il trasporto passeggeri di linea via lago come valida alternativa sostenibile a strade e ferrovie.

Tema chiave è il promovimento dell’attività di navigazione, incoraggiare gli scambi di conoscenze ed esperienze con altre associazioni amatori, sponsor e mecenati aventi analoghi scopi, sia in Svizzera sia all’estero e sviluppare relazioni con il tessuto economico e accademico locale.

La direzione della neonata associazione è composta da: Andreino Incerti (Presidente), Michele Foletti (Vice), Carlo Maria Acquistapace, Paolo Grandi e Maurizio Tumbiolo.

NOTIZIE PIÙ LETTE