ULTIME NOTIZIE Ticino
LUGANO
7 ore
Niente Harley Davidson in Piazza Riforma
Il maltempo ha costretto gli organizzatori a rimandare l'evento previsto per sabato
MENDRISIO
7 ore
Si è chiuso l'anno del Club Aperello
Venerdì scorso si è tenuto a Genestrerio l'evento conclusivo del 2019 per l'associazione
BELLINZONA
8 ore
La targa è sbiadita? «Uso lo smalto da unghie»
Circolare con lo stemma ticinese "sbiancato" è passabile di multa. E c'è chi ricorre a stratagemmi fai-da-te
FOTO
URI / CANTONE
9 ore
Un incontro per preparare "ODESCALCHI"
Vertice ad Andermatt tra il divisionario svizzero Lucas Caduff e il generale di corpo d’armata italiano Claudio Berto in vista dell'esercitazione del giugno 2022
VIDEO
LUGANO
10 ore
Manor accende il Natale
Luci e suoni in una Piazza Dante gremita per quella che è diventata una tradizione natalizia a tutti gli effetti
CANTONE
10 ore
Fino a quindici anni di carcere per gli abusi sui figli
La sentenza è stata comunicata poco fa dalla Corte delle Criminali presieduta dal giudice Amos Pagnamenta: «Fatti di una gravità mostruosa»
LUGANO
10 ore
Una star del calcio per i diplomi ai nuovi manager
È stato uno degli allenatori più blasonati del calcio. Fabio Capello ha incontrato i diplomati del CAS in Management dello Sport e degli Eventi SUPSI 
FOTO
LOCARNO
11 ore
Si immette sulla strada ma non si accorge del bus
L'incidente è avvenuto all'intersezione fra via in Selva e via Franzoni, a Locarno. Leggermente ferito il conducente dell'auto
CANTONE
11 ore
Arriva la neve, cambiate le gomme
La polizia ricorda che nonostante non siano obbligatorie, chi crea problemi alla circolazione e incidenti a causa dell’inadeguato equipaggiamento invernale può comunque essere punito
LUGANO
12 ore
Il futuro sostenibile sul Ceresio si siede sulle "e-panchine"
Una mozione interpartitica chiede al Municipio di posare alcune stazioni di ricarica polifunzionali sul territorio cittadino
GAMBAROGNO
12 ore
Un traffico da incubo, scatta l’interpellanza
Roberta Passardi e Giacomo Garzoli sottopongono tredici domande al Consiglio di Stato. «C’è l’intenzione di revocare almeno parzialmente le limitazioni?»
LUGANO
12 ore
Il contagio da epatite C finisce al Tribunale federale
Il procuratore pubblico Moreno Capella ha deciso di presentare ricorso contro la decisione di ricusa del giudice Siro Quadri
GAMBAROGNO
13 ore
«Per colpa di Ferrari il Lido Gerra potrebbe aprire in ritardo»
È quanto lascia intendere il Municipio in una presa di posizione in cui si parla di «consigliere comunale ostinato», «ostruzionismo» e «tentativi atti a screditare l’operato» dell’Esecutivo
ASTANO
14 ore
«La fusione con Tresa è l'unica soluzione percorribile»
Il Consiglio di Stato ha risposto alla mozione parlamentare che chiedeva di aiutare il comune malcantonese ad uscire dalla crisi finanziaria di cui è oggetto
FOTO
RIVA SAN VITALE
14 ore
C’era una volta il cotto. Il Comune riaccende il passato delle fornaci
Abbandonate ormai da una settantina d’anni, verranno recuperate e valorizzate. Strizzando l'occhio a artigiani e artisti locali, ma anche al turismo
CANTONE
14 ore
Quanta neve arriverà stasera? Le stime di MeteoSvizzera
Mendrisio, Lugano e Locarno potrebbero essere risparmiate. Fino ad una quindicina di centimetri a Bellinzona. Una ventina a Biasca e fino a mezzo metro ad Airolo. L’allerta scatta alle 18
CANTONE
15 ore
La Regio Insubrica si concentra sul Ceresio
Si è tra le altre cose riscontrata l’efficacia della procedura di emergenza concordata a seguito dei precedenti incontri ed attuata in occasione di un recente blackout
CANTONE
16 ore
Oltre centotrenta atti sessuali? «Sono troppi»
Cosi la difesa del cinquantenne a processo con la moglie per abusi sui figli, che punta a una pena non superiore ai sei anni e sei mesi. Le scuse degli imputati. La sentenza alle 17
VIDEO
CANTONE
16 ore
Abbiamo provato il panino con la "carne vegana" di Burger King
E sul quale però proprio i veg fanno un po' di polemica (per come è cotto). Dobbiamo dire che ci ha sorpresi, e parecchio
CANTONE / SVIZZERA
16 ore
Animali maltrattati: male la Svizzera, bene il Ticino
A livello nazionale i procedimenti penali per violazione delle norme di protezione sono tornati ad aumentare. Nel nostro Cantone si registra il dato più basso degli ultimi cinque anni
CANTONE
17 ore
Nominato il primario di chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica
Il Prof. Dr. med. Yves Harder assumerà la nuova funzione a partire dal 1° gennaio 2020
CANTONE
18 ore
Abusi sui figli: «Aveva paura di perdere il marito»
Parla la difesa della donna a processo col coniuge per una lunga serie di atti sessuali consumati tra le mura domestiche. «Temeva di essere abbandonata»
CANTONE / SVIZZERA
18 ore
La lotta alla mafia «prioritaria». E il Ticino avrà un ruolo centrale
Lo conferma il Consiglio federale rispondendo ad un'interpellanza di Fabio Regazzi: «Indispensabile una cooperazione nazionale e internazionale»
CANTONE
18 ore
Nominato il nuovo responsabile dell’Ufficio dell’assistenza riabilitativa
Siva Steiner entrerà in funzione dal primo dicembre e sostituirà Luisella Demartini-Foglia che andrà in pensione
CANTONE
18 ore
In Ticino «costi della salute più alti e quindi premi più alti»
Il Consiglio federale risponde a Marco Chiesa: «Dal 2014 al 2018 i ticinesi hanno pagato in media premi inferiori ai costi medi per assicurato»
CANTONE
18 ore
Il patrimonio della musica popolare in un volume
Il Centro di dialettologia e di etnografia dedica a questa poco indagata pagina di storia del Cantone Ticino e del Grigioni italiano una nuova pubblicazione
FOTO E VIDEO
BELLINZONA
18 ore
Veicolo in fiamme sull'A2, chiusa una corsia
Il conducente è sceso in tempo dalla Citroën Berlingo con targhe ticinesi e non ha fortunatamente riportato ferite
CANTONE
18 ore
Siglato un accordo tra la SUPSI e l’Istituto cinese UAD
Le due università collaboreranno su progetti e formazione nell’ambito dell’architettura sostenibile
CANTONE / SVIZZERA
19 ore
Con Telethon torna in campo la solidarietà
Al via la nuova campagna di raccolta di fondi a favore delle persone con una malattia genetica rara e delle loro famiglie. Il 6 e 7 dicembre anche i biker San Nicolao
CONFINE
20 ore
Truffa ai danni di una malata di cancro, quattro anni a Proto
Nel giro di pochi mesi, il 44enne era riuscito a farsi consegnare circa 130 mila euro
CANTONE
21 ore
In Ticino non ci sono più cabine (funzionanti)
Le ultime sono state disattivate negli ultimi mesi da Swisscom, che sta procedendo a rimuovere le postazioni rimaste
LUGANO
21 ore
Incendio all'ex albergo La Perla, condanna mite per il 22enne
Il ragazzo, insieme ad altri tre minorenni, appiccò l'incendio che causò danni per circa un milione di franchi
CANTONE
22 ore
Appartamenti sfitti? «Sfruttateli come Airbnb»
L’esperienza di Milo Chiocca, a caccia di proprietari disposti a lanciarsi sulla piattaforma per locazioni a breve termine
CANTONE
1 gior
Alessandra Gianella sarà la nuova Capogruppo del PLR in Gran Consiglio
La 33enne è pronta a succedere ad Alex Farinelli, neo eletto in Consiglio nazionale
LUGANO
1 gior
Medico a processo, non colpevole
Le cause della morte della paziente deceduta per embolia polmonare non sono riconducibili alla condotta del 49enne
LAVENA PONTE TRESA
1 gior
Non riesci nei tuoi studi? Puoi attaccarti al tram
Da qualche mese l’Istituto Fogazzaro ha aperto una “filiale” italiana, il Centro Atlante, a due passi dal confine e dal trenino FLP. Altro nome, stessa preside. Lo scopo: garantirsi un piano B
GIORNICO
1 gior
Dipendenti comunali, Poggi interpella il Municipio
Il nuovo ROD del Comune sarà all'ordine del giorno nella prossima seduta del legislativo
CANTONE
1 gior
ERSS 19, esercitazione positiva
Governo soddisfatto. Le attività svolte hanno confermato la preparazione degli enti incaricati di garantire la sicurezza nel nostro Cantone
LUGANO
1 gior
La lettera della vittima in aula: «Non sono più tua figlia. Addio, papà».
Maria Galliani, legale della giovane abusata dalla "coppia horror" del Bellinzonese, racconta il presente della sua assistita: «A 17 anni si è ritrovata sola. Ora sta lottando»
VIDEO
GRANCIA
1 gior
Scairolo, acqua marrone e «odore di vernice»
La situazione segnalata da un lettore. L'Ufficio della gestione dei rischi ambientali e del suolo: «Verificheremo»
LUGANO
1 gior
«Stava giocando ai lego e i genitori l'hanno chiamato mentre facevano sesso»
Al processo contro la coppia del Bellinzonese che abusava dei figli, parla l'avvocato del ragazzo: «Ancora oggi il mio assistito è legato a mamma e papà»
CANTONE
1 gior
Strade cantonali, dal Governo 165 milioni
Il Consiglio di Stato ha approvato sette crediti destinati alla conservazione del patrimonio delle strade cantonali per il quadriennio 2020-2023
LUGANO
1 gior
«Faccio fatica a definire genitori queste due persone»
Processo contro la coppia horror del Bellinzonese: la procuratrice pubblica Marisa Alfier chiede una pena di 15 anni di carcere per l'uomo e di 14 anni e 6 mesi per l'ormai ex moglie
VIDEO
GAMBAROGNO
1 gior
L’inferno alle 7 di mattina: al lavoro coi nervi a pezzi
Chiuso il nucleo di Quartino. Tutto il traffico si riversa sulla strada cantonale. Il test video di Tio/20minuti. E la rabbia degli automobilisti: «Vergognoso»
LOCARNO
1 gior
Delta Resort: «Il Municipio di Locarno fa il necessario?»
Interpellanza di Pier Mellini al Municipio sul suo operato e sull’ordine di vigilare affinché gli appartamento non siano utilizzati come residenza
CANTONE
1 gior
La rivelazione shock del padre: «Toccarmi con mia figlia era diventata un'esclusiva»
Processo alla coppia dell'orrore. Il 50enne, che abbelliva i filmati hard con effetti speciali e colonne sonore, gioca a nascondino col giudice. Intanto emerge che la madre era gelosa della ragazza
FOTO E VIDEO
CHIASSO
1 gior
Tamponamento in via Rampa, conducente ferita
L'incidente è avvenuto attorno alle 10 di questa mattina. Sul posto soccorsi e polizia
LUGANO
1 gior
Cardiocentro, Manserra operativo con un anno d'anticipo
Assumerà la direzione amministrativa, affiancandosi al Prof. Tiziano Cassina, già in carica nel ruolo di direttore sanitario
LUGANO
1 gior
«I nostri figli in quei momenti erano oggetti al servizio della coppia»
Si apre il processo nei confronti dei due genitori del Bellinzonese che per anni avrebbero abusato sessualmente dei loro ragazzi. Filmando spesso le folli gesta. Ammissioni shock da parte della mamma
POSCHIAVO (GR)
1 gior
In Italia è polemica sulla pasta poschiavina
Coldiretti, l'associazione italiana degli agricoltori, si è imbestialita dopo un servizio televisivo su un pastificio grigionese
CANTONE
29.05.2019 - 17:300
Aggiornamento : 21:27

«I nostri controlli radar sono mirati e di corta durata»

Le polizie comunali si difendono dopo essere state additate come le vere responsabili dell’aumento del numero dei controlli della velocità sulle strade ticinesi

BELLINZONA - Tre quarti dei controlli radar nel nostro cantone vengono effettuati dalle Polizie comunali, aveva evidenziato domenica scorsa il Mattino, prendendo le difese del proprio consigliere di Stato Norman Gobbi: additato in campagna elettorale come “spietato manovratore” di radar.

Una difesa numerica che ha fatto arrabbiare l’Associazione delle polizie comunali ticinesi (APCTi), che oggi, in replica, definisce «assolutamente fuorviante porre l’accento sul semplice numero dei controlli radar effettuati dalle polizie comunali (1188), rispetto a quelli eseguiti dalla polizia cantonale (427)».

Fuorviante, spiega l’associazione, innanzitutto perché «le polizie comunali non dispongono di radar semi stazionari o di postazioni fisse (come per esempio quella sull’autostrada a Balerna, che molto ha già fatto discutere) che operano per lunghi periodi di tempo senza interruzione alcuna». Questo genere di verifiche, sottolinea l’APCTi «non sono evidentemente annoverate nel computo complessivo del numero dei controlli effettuati dalla Polizia cantonale».

Il confronto sui numeri, secondo le polizie comunali, non regge dunque perché «il numero dei controlli della velocità effettuati dalle polizie comunali sono di regola di corta durata ed effettuati su tratte particolarmente a rischio dal punto di vista della sicurezza stradale». Di più, secondo i corpi comunali, «le richieste giungono dalla popolazione medesima dei vari Comuni/Quartieri o dai Municipi convenzionati con un corpo di polizia comunale e, spesso, vengono svolti dopo un censimento tecnico che permette di stabilire il giorno e l’orario in cui è evidenziato il maggior numero d’infrazioni». Lo scopo quindi non è quello di punitivo e indiscriminato, ma «si agisce sempre in modo il più mirato possibile verso la risoluzione chirurgica di problemi segnalati dalla cittadinanza o riscontrati dalle Autorità. I controlli  dei superamenti dei limiti di velocità, con conseguenti pericoli per gli utenti della strada (motorizzati o appiedati), sono parte integrante del bisogno di sicurezza della nostra popolazione».

Ulteriore elemento che, secondo l'APCTi, spiega la disparità dei numeri è l’estensione stessa della rete delle strade comunali che è di 1957 km contro i 1058 km delle strade cantonali: più km più controlli «ma di corta durata e mirati».

Commenti
 
moma 5 mesi fa su tio
Non sei contento della Svizzera? non ti piacciono i radar? non ti piacciono le leggi svizzere?. La Svizzera ha tante uscite.
Lore62 5 mesi fa su tio
@moma Infatti, e non hai idea di quanti se ne vanno...Quelli che rimangono sono anziani che non sopportano rumori di ogni tipo, tappi stradali che vanno a 55 orari quando c'e un 80 (anche in galleria) creando colonne interminabili, e pensa che questi riescono perfino a cappottare l'auto sul tetto a 50 orari su un rettilineo! il tutto viene compensato da una marea di disperati provenienti dall'europa fallita... XD
F/A-18 5 mesi fa su tio
@Lore62 Ben detto!
cacos 5 mesi fa su tio
@Lore62 cccccondividoooo
Tato50 5 mesi fa su tio
@Lore62 Mamma mia, mi dici una cifra di quelli che se ne vanno per trovare la pace ? Magari in cimitero ;-))) In cambio ce ne sono tanti che entrano ! Dai Lore, Pf !!!
centauro 5 mesi fa su tio
@Lore62 E chissà come mai una gran parte degli incidenti non avviene per la velocità eccessiva ma per il rincoglionimento al volante di certi soggetti!
F/A-18 5 mesi fa su tio
@Tato50 Ciao Tato, hai ragione a dire che tanti ambiscono a risiedere da noi, tanti saranno anche onesti ma tanti sfruttano il nostro sistema e non sto a farti l'elenco di queste truffe o furbate che due si voglia. Però devo dirti che tanti lasciamo effettivamente il nostro paese, gente che dopo una vita di lavoro e sacrifici ritorna al loro paese, gente che comunque vende casa e si sposta in Spagna o Portogallo e con una rendita e qualche soldo vive bene, gente che ancora lavora da casa e lo fa da un paese estero perché il risparmio è grande, gente che comunque cambia cantone e se ne va nei grigioni, ho diversi esempi di conoscenti che se ne sono andati chi in Brasile, chi in Tailandia e chi in Grecia per non parlare dei paesi del centroamericano come Messico, Belize. Tutta gente che qui stava bene dal lato finanza ma gente stufa di tutto il resto e questo da da pensare.
F/A-18 5 mesi fa su tio
@F/A-18 Guarda ad esempio il nostro ex comandante della polizia Piazzini mi pare che si chiami, dopo lungo navigare intorno al mondo ora risiede stabilmente mi pare in Sicilia, ora che mi viene in mente ho amici che 9 mesi all'anno soggiornano alle isole Eolie e vivono veramente.
Tato50 5 mesi fa su tio
@F/A-18 Ciao F/A concordo con te che molti vadano in altri lidi dove con la pensione e l'AVS fanno una vita da nababbi; ne conosco anch'io e se avessi la salute un pensierino lo farei anch'io. Che poi molti fanno capo alla "mangiatoia" e se ne guardano bene di lasciare le "mammelle" di mamma Elvezia. I fregati, parlo per me, sono quelli che fanno parte di quel ceto dove pagano e non hanno nulla in cambio. Non concordavo con Lore quando sembrava quasi che molti partivano per i radar e certe leggi che regolano la nostra esistenza. Che si cominci ad esagerare su come si deve vivere sono il primo ad ammetterlo e un giorno magari saremo anche noi in Piazza. Se guardo però altre Nazioni mi rendo conto che per il momento, rispetto a loro, non siamo messi così male. Certo c'è anche di meglio-;))
Alessandro Kom 5 mesi fa su fb
Magari la prevenzione , più efficace ,che inchiappettare qualcuno che supera di 10 km/h il limite , sarebbe mettere sulle strade agenti con auto e moto” civetta” che multano , pesantemente, chi telefona o , peggio , invia messaggi con il cellulare mentre é alla guida.
Stefania Bonecher 5 mesi fa su fb
Fanculo!!
Athos Gaggetta 5 mesi fa su fb
Cassetta 👏👏
Simone Poggi 5 mesi fa su fb
Mirati ... A fare cassa!
Nico Buz 5 mesi fa su fb
In italia hanno gli zingari che rubano... noi questi!
Alessandro Kom 5 mesi fa su fb
Nico Buz ognuno ha i propri “zingheri “ . Ma pure in Germania, Francia, Spagna , gli “ zingheri” rubano, anche nella confederazione, magari dietro a una scrivania , che sta dietro a dello porte , dentro uno stabile con fuori un insegna che indica “ BANK”
Damiano Iannino Schipilliti 5 mesi fa su fb
Il problema di fondo e che x un radar diventi un criminale e vieni sanzionato molto duramente .. se sei un pedofilo letto l assassino vieni coccolato e la pena e ridicola
Daniele Il Moro Moretti 5 mesi fa su fb
Ladreria
Holly Monti 5 mesi fa su fb
Ieri la polizia dietro ... un furgoncino davanti al telefono neanche si sono accorti !!!😏😏😏🤣🤣🤣🤣👍👍👍
renatogan 5 mesi fa su tio
Ha ragione anch'io pagavo grossa multa, mio amico mi ha fatto la critica che non rispettavo limite di velocità poi ho riflettuto.
Pier Ciccarelli 5 mesi fa su fb
Più che altro smetterla di mettere 80/100/60/100/120/80 sullo stesso tratto di strada evitando di accelerare e frenare continuamente??
mats70 5 mesi fa su tio
Pola cantonale, quando vi deciderete a mettere un radar nella galleria del Ceneri in direzione nord prima dei lavori dove il limite è di 80km ma gli azzurri sfrecciano a 120-130??? Iniziate a bloccare quei personaggi che ti stanno incollati al baule dell'auto invece di tartassare tutti.
centauro 5 mesi fa su tio
@mats70 I CH tutti rispettosissimi del limite!!!!! ci crediamo tutti all'unanimità!
Tato50 5 mesi fa su tio
@mats70 Occhio "mats", perché uno che conosco ha chiesto maggiori controlli a Malvaglia e il giorno dopo è stato il primo a "beccarlo " ;-))
Maxy70 5 mesi fa su tio
Controllate gli altri, specialmente quando i miei figli devono andare a scuola, ma non rompete i c******i a me quando sono di fretta. Cerchiamo di rispettare i limiti e nessuno ci da la multa...
miba 5 mesi fa su tio
Certo che ne leggi tante di cavolate... Anche la questione delle multe, come del resto oggi OGNI cosa, è un lucrosissimo business che genera soldi e che in qualche modo bisogna pur giustificare (prevenzione in primis). Beati i creduloni che prendono per buono tutto quello che vien loro propinato...
chiodone50 5 mesi fa su tio
W le auto intelligenti che adeguano la velocità in base alla segnaletica, esistono già
TI.CH 5 mesi fa su tio
Ciao Centauro la risposta te l'ha già data Billiejoe.
Maryl Fusi 5 mesi fa su fb
Mi piacerebbe che iniziano anche controllare le persone ubriache che guidano e sono pericolo per gli altri!Sopratutto nelle valli regola non scritta!!
Luca Tursi 5 mesi fa su fb
Leggendo i commenti, siete tutti paladini della giustizia. Patetici
Antonio Mazzagatti 5 mesi fa su fb
e loro vogliono i soldi... soldi... 👏👏
Fran 5 mesi fa su tio
Gambarogno: alle 5.30 del mattino un radar a Gerra Gambarogno. Per cosa? Cassa. S.Nazzaro: sfrecciano come dei pazzi sulla Via Vairano malgrado ci siano paletti x moderazione traffico vicinanze scuole, casa anziani. Passati questi 2 punti La strada progredisce verso Vairano. Subito dopo la casa anziani una stretta doppia curva senza visibilità: 50h è smisurato, ma vi assicuro che sfrecciano a tutto gas e ben oltre i 50h laddove pure 30h costituiscono un pericolo notevole. Per i poveri cristi ci abitano con figli piccoli e anziani e non che passeggiano. Ma la polizia ha risposto: mettere un radar non vale la pena, l'incasso sarebbe esiguo. Beh? I radar non li mettono per incrementare le entrate laddove cassetta è assicurata GOBBI? Siiiiii che lo fanno.
Dante D. Scolari 5 mesi fa su fb
Non è più credibile nulla. Non mi sento più ticinese. Ticino ci hai traditi!
Benedetto Craco 5 mesi fa su fb
Si si si
RV50 5 mesi fa su tio
Quanti commenti stupidi a chi non sta bene che si controllano le strade con i radar rispettate le regole e nessuno vi alleggerirà il portafoglio .... anch'io mi é capitato di essere multato per controlli radar ma in 50 anni che ho la patente non penso di aver pagato più di un centinaio di fr. in totale e non sono il tipo che sull'autostrada viaggia a 80 km orari ma rispetto semplicemente i limiti. Per chi invece pensa di circolare come gli pare e piace allora pagate e state zitti.
Danny50 5 mesi fa su tio
@RV50 Saranno corti e mirati, ma sono una grande rottura di ciglioni
centauro 5 mesi fa su tio
@RV50 Il tuo ragionamento vale laddove su un 50 si passa a 60 per esempio, ma multare per un 54 sul 50 è una palese operazione per fare soldi senza per nulla fare prevenzione!!!
RV50 5 mesi fa su tio
@centauro Io ti posso capire ma ad un certo punto bisogna porre un punto base dove incominciare a dare la contravvenzione, sul fatto di multare una velocità di 54 sul 50 devi anche sapere che il 54 non é la velocità effettiva ma gia dedotta da se non erro ca 5 Km/h in meno. Sul fatto che sia una palese operazione di cassetta sta a noi non dare a loro la possibilità di usufruirne rispettando i limiti ; il fatto di fare prevenzione bisognerebbe chiedere a chi é stato sanzionato non con 40Fr. ma con cifre più alte se la prossima volta cercano di rispettare i limiti.
centauro 5 mesi fa su tio
@RV50 No, intendo 54 senza deduzione in quanto la tolleranza può arrivare a 3 km/h ossia 54 effettivi e con tachimetro digitale, non che io l'abbia presa personalmente ma mostrata da un conoscente. Parlando sempre di velocità effettiva, priva di tolleranze, si dovrebbe avere una tolleranza di non più di 10 km/h che non vanno a influire sui tempi di reazione e altro, invece giusto punire chi supera quella soglia causando pericolo per sé e altri. In qualsiasi caso è assodata la volontà di dare priorità al guadagno piuttosto che la prevenzione!
Dimitri Zhyganov 5 mesi fa su fb
Fidati di me 😉😁😁😁
Yohanna Chiri Leimgruber 5 mesi fa su fb
Alexandre Zveiger cosa ne pensi? 😂😂😂😂😂
Pietro Cantoreggi 5 mesi fa su fb
Il problema non esiste!! Rispettare i limiti di velocità e i radar diventano inutili.
Francesco Ciannella 5 mesi fa su fb
Basta rispettare i limiti geni del male. Fanno bene a spellarvi se non ne siete capaci.
Michel Marma 5 mesi fa su fb
Dovevano cambiare la parola RADAR per CASSA DI INTEGRAZIONE MOBILE $$$$ 😁😂😂😂😂😂
Ato Pat 5 mesi fa su fb
Michel Marma magari perché nei cantieri stradali ci sono anche degli operai che lavorano? Se ti reputi un cervellone potresti anche arrivarci che se rispetti i limiti non vieni sanzionato..
Michel Marma 5 mesi fa su fb
Chi ha l'autista non viene sanzionato vero!? Comunque grazie della spiegazione!! 👌
Ato Pat 5 mesi fa su fb
Michel Marma Chi ha l’autista?? Spiegamela perché non la capisco...
Michel Marma 5 mesi fa su fb
Ne meno io..
Ato Pat 5 mesi fa su fb
Michel Marma allora diminuisci le dosi di steroidi che il cervello ti va in pappa
Michel Marma 5 mesi fa su fb
Come si fa a spiegare ad uno che per se fa il professore della spiegazione non richiesta
Michele Dotta 5 mesi fa su fb
prevenzione prevenzione prevenzione ..... a fine mese bisogna fare gli stipendi agli agenti in servizio! adesso finiamola con le arrampicate sui vetri che tanto non ci crede più nessuno
Bogicevic Slavisa 5 mesi fa su fb
Perche cosi tante voi pensate vivere dale multe, guci e andata via vediamo dove troverano soldi per finanziare 30 000 polizioti in Ticino
Ato Pat 5 mesi fa su fb
Bogicevic Slavisa 30000? Certo uno ogni 10 abitanti..
Bogicevic Slavisa 5 mesi fa su fb
Ato Pat si
don lurio 5 mesi fa su tio
Art. 1 LCS adattare la velocità secondo le circostanze . Rispettare . La segnaletica capito .Ricordatevi la Polizia non fa cassetta chi non rispetta paga.
centauro 5 mesi fa su tio
@don lurio Ma nooooo assolutamente non fa cassetta e chi mai potrebbe averlo lontanamente pensato? è unicamente prevenzione per tutelare l'incolumità delle persone, di questo ne sono convinti tutti!!!!
cacos 5 mesi fa su tio
@centauro condivido Bravo! ne siamo convinti tutti
Damiano Iannino Schipilliti 5 mesi fa su fb
Che senso ha mettere un radar alle 6 del mattino in via san Gottardo a bellinzona ?
Antonino Salamone 5 mesi fa su fb
Si radar da per tutto e tutti rigorosamente nei limiti ,cosi deve essere !!
Andrea Ceniccola 5 mesi fa su fb
Ci sono un sacco di strade dove andrebbero fatti i controlli, zone 30 dove passano pirati della strada ma nessuno se frega e alcuni municipi in primis!!
Jessica Lafranchi Schmid 5 mesi fa su fb
Vicino a casa ne hanno messo uno (finalmente), sul 50, limite raramente rispettato. La sera avevo il soggiorno illuminato dai flash 😅 Quattro giorni di radar, bellissimo, la pace. Appena tolto, sono ricominciate le sgasate degli intelligentoni. Cassetta? Ma va, é questione di encefalo piatto.
Mauro Gaggini 5 mesi fa su fb
Jessica Lafranchi Schmid se nessuno riesce a rispettare il 50 significa che non è adeguato alla strada quindi l’encefalo piatto é di chi ha messo il limite!!! Mi sembra evidente!!
Jessica Lafranchi Schmid 5 mesi fa su fb
Zona residenziale, eccome se é adeguato, anzi auspicherei il 30. Deduco che lei faccia parte della tribù dei piedi pesanti...
Mauro Gaggini 5 mesi fa su fb
Jessica Lafranchi Schmid tipico ragionamento di chi vuole il 30 sotto casa ma 50 metri dopo non ci devono più essere vincoli!!!! Avrò anche il piede pesante ma il cervello sempre inserito!! In 40 anni mai un incidente! Poi quando mi voglio divertire vado in pista!!!
Valentina Meldi 5 mesi fa su fb
Jessica Lafranchi Schmid da me neanche pensano di metterlo. Anche se a causa della chiusura del Casinò di Campione la situazione è migliorata. E manco c’è il marciapiede! Ma evidentemente hanno altre priorità 🙈
Jessica Lafranchi Schmid 5 mesi fa su fb
Bravo. Anche l’applausino? Soprattutto per conoscere il mio pensiero e il mio comportamento in auto ed interpretarlo. Le auguro cent’anni di guida senza incidenti, soprattutto quelli causati da chi pensa ai radar solo come strumenti per far cassetta. Ah, qui sotto é appena passato uno che si crede in pista.
Jessica Lafranchi Schmid 5 mesi fa su fb
Valentina purtroppo ci sono troppi sconsiderati arroganti, che ragionano col portamonete al posto del cervello. 🙄 Da me quei quattro giorni hanno proprio evidenziato la malafede di quei ciurla che passano nella mia via solo per farsi una bella gasata da cima a fondo. Ho sempre creduto alla legge della compensazione...🤔😅
Ato Pat 5 mesi fa su fb
Mauro Gaggini ma che ragionamento da becero è che se nessuno rispetta il 50 vuol dire che non è adeguato alla strada il limite di velocità?? Semmai è una strada che necessita una moderazione affinché il limite sia rispettato..
Mauro Gaggini 5 mesi fa su fb
Ato Pat sei un genio!!! Se statisticamente hai eccessi di velocità sopra la media significa che qualcosa non quadra!!! Visto che non viviamo in un paese di soli delinquenti la soluzione mi sembra elementare
Holly Monti 5 mesi fa su fb
Jessica Lafranchi Schmid non sei contenta ?? Hai la luce gratis in casa !!!👍👍👍🤣🤣🤣🤣🤣
Ato Pat 5 mesi fa su fb
Mauro Gaggini io sarò un genio; ma tu sei un idiota.. per tua fortuna è nato qualcuno prima di te..
Jessica Lafranchi Schmid 5 mesi fa su fb
intermittente! Potrei dare una festa disco 😜
Alessio Rigamonti 5 mesi fa su fb
Il bello è che si parla sempre di prevenzione (veramente in Ticino siamo tutti così stronzi??) e mai invece di vari metodi di miglioramento, come ad esempio, ma proprio per dirne una, il traffico permanente del cantone... si vede che i radar sono L argomento di maggiore successo della polizia, cantonale e comunale! Ottimo 👍🏻
Massimo D'Onofrio 5 mesi fa su fb
Sempre solo per cassetta.
La Babi 5 mesi fa su fb
La chiamano prevenzione 😂😂👏👏
Fabio Il Dave Daverio 5 mesi fa su fb
Mettendo un radar appena dopo un cartello dove la velocità deve diminuire di molto mi sembra una furbata oltre che pericolosa: uno potrebbe frenare di colpo,e dietro ,ok la distanza di sicurezza ma potrebbe comunque spaventarsi , no?!? Mah 🤦‍♂️
Patrizio Beccarini 5 mesi fa su fb
Fabio Il Dave Daverio perchè frenare di colpo?? Il cartello lo vedi già a distanza, appena lo vedi cominci a lasciare l accelleratore e cominci a rallentare... non devi per forza andare a 80 fino al cartello per poi frenare di colpo a 50... decellera gradualmente 😉
Fabio Il Dave Daverio 5 mesi fa su fb
era per dire, non tutti fan così.
TI.CH 5 mesi fa su tio
A me i controlli non fanno paura né mi danno fastidio, rispetto i limiti di velocità e il radar non mi fotografa e non ricevo la multa. Date sempre addosso alla Polizia, ma quando avete bisogno di lei vorreste che fosse già arrivata ancor prima che la chiamate.
centauro 5 mesi fa su tio
@TI.CH Se vai a 60 sul 50 è giusto essere puniti ma se ti fregano col 54 sul 50 ti girano vorticosamente i coglioni! è solo cassa!
BillieJoe 5 mesi fa su tio
@centauro Se ti beccano a 54 sul 50 hanno poco da girarti i coglioni, siccome ci sono 5 km/h di tolleranza sul 50!!! Io l'ho preso sul 50 e andavo a 57, ho pagato 40.- per 2 km/h in più!!!
Fran 5 mesi fa su tio
@BillieJoe 7 in + ;-) ... Solo perché x.tolleranza tolgono 3 e non 5, non significa che non avevo 7 in più. Che sono quasi 10 :-)))
centauro 5 mesi fa su tio
@BillieJoe Mi è capitato di leggere su una multa che la tolleranza poteva variare tra gli 1 e i 7 km/h.
centauro 5 mesi fa su tio
@Fran Non ho capito ciò che hai scritto, sono interessato alla tua affermazione ma vorrei che la spiegassi in modo comprensibile, grazie.
seo56 5 mesi fa su tio
A raccontare palle sono bravi!!!!!
Andrei Rezzin 5 mesi fa su fb
Come sempre i coglioni che si lamentano non si ricordano neppure che se si guida come si deve non si fa fare "cassetta" polemiche inutili per persone inutili
Siro Ilmio 5 mesi fa su fb
Andrei Rezzin decisamente
Mirco Zabot 5 mesi fa su fb
Se ci tenete a fare veramente prevenzione costruite un Circuito, la prevenzione si fa anche con le Piste!
Alessandro Milani 5 mesi fa su fb
Che piste.....
Mirco Zabot 5 mesi fa su fb
Alessandro Milani Circuiti!
Roberto Barboni 5 mesi fa su fb
Finché le varie amministrazioni comunali/cantonali mettono a PREVENTIVO gli introiti per multe, gli agenti, in determinati periodi avranno il “compito” di raggiungere quella cifra... semplice no! É CASSETTA!!!
Patrizio Beccarini 5 mesi fa su fb
Roberto Barboni no non è semplice, perchè se per esempio prevedi di vendere 100 televisioni l anno prossimo le metti a preventivo... se poi nel consuntivo ne venderai 120, magari nel preventivo dell anno successivo ne metterai 115 (esempio) mentre se ne venderai 70 probabilmente nel preventivo dell anno successivo ne metterai 60/70 !! Se quest anno nessuno superasse il limite fidati che non metterebbero multe a preventivo l anno successivo... Peró se preferisci potrebbero non metterle a preventivo e per pareggiare i conti comunali alzarti le tasse poi alla fine peró quando a consuntivo ci saranno piu soldi e vabbe fa nulla tanto nemmeno l anno successivo si metteranno le multe a preventivo se no significa far cassa per taluni ma teniamo le tasse alte per far pareggiare il preventivo... 🤔🤔🤔
Malos Ciflan 5 mesi fa su fb
Questa é reppressione per far cassa
Donald Tami 5 mesi fa su fb
Cassetta
Ben8 5 mesi fa su tio
Ladroneria autorizzata
Sandrini Sirio 5 mesi fa su fb
Multare anche quei coglioni che ad un semaforo rosso si fermano 50 m dietro alla vettura che li precede e a tratti si avvicinano 2 /3m alla volta.
Jessica Lafranchi Schmid 5 mesi fa su fb
odiosi! 🤯
Sandrini Sirio 5 mesi fa su fb
Jessica Lafranchi🖕🖕 Schmid
tip75 5 mesi fa su tio
multate quelli che in galleria vanno a 60 al posto di 80
Alessandro Milani 5 mesi fa su fb
Sarebbero finalmente da multare anche chi va sotto ma ben sotto il limite e chi sta fuori ore in sorpasso e va piano
Marijana Bernasconi 5 mesi fa su fb
Alessandro Milani verissimo 👏👏👏 poso capire rispettare il limite 50 o 60 ma andare a 30 su 50 e 60 e da multare e loro creano disagi,traffico e colonne
Davide Pellanda 5 mesi fa su fb
Mi piacerebbe sapere allora, visto che si parla di pericoli per la sicurezza, che senso ha mettere un radar in mezzo a una tratta da 80km/h in mezzo a una valle dove non c’è mezza abitazione? Oppure la mossa di mettere i radar 10 metri dopo il cartello che annuncia una diminuzione del limite di velocitá? Dai su...
Alessandro Fischetti 5 mesi fa su fb
Davide Pellanda spero che un giorno capiti a loro stessi di prenderlo
Davide Pellanda 5 mesi fa su fb
Alessandro Fischetti c’è già il video mentre lo prendono😂
Ato Pat 5 mesi fa su fb
Davide Pellanda il pericolo sta in quegli idioti che vanno a 120 o oltre, poi perdono la padronanza del veicolo e si ammazzano o ammazzano qualche povero cristo e la sua famiglia. Se non lo capisci forse ti sarebbe utile un corso di sensibilizzazione alla guida.. magari ci arrivi..
Davide Pellanda 5 mesi fa su fb
Ato Pat se la metti così allora dovrebbero mettere radar dappertutto, e se non sai neanche di che tratta sto parlando evita di parlare a cazzo che di sensibilizzazioni ne ho già fatte abbastanza
tip75 5 mesi fa su tio
ma per favore siete ridicoli, quali punti a rischio se li studiano apposta per prendere tutti, interessa solo proibire e far soldi altro che prevenzione, qui da noi ormai è invivibile, veniamo saccheggiati continuamente, con i radar con i parchimetri (che ora non danno più il resto ) con ogni modo ed ogni mezzo, forse Gobbi dovrebbe un po’ ragionare sulla qualità della vita del residente, abbiamo veramente perso la ragione
Luca Bonanomi 5 mesi fa su fb
Balle! Tutti i controlli sono fatti a ridosso dell'inizio del limite, cosa che fino a poco tempo non era permessa. Lo scopo è solo far cassa.
robyk 5 mesi fa su tio
Tutte palle.Mettono i radar dove sanno di incassare di più.Della sicurezza se ne sbattono.Perchè non mettono online (nascondendo il nome) di tutti quelli che richiedono il radar ??
miba 5 mesi fa su tio
Perché non dire invece come stanno realmente le cose e cioè che lo scopo primario è quello di fare cassetta (tanta!) alle casse dei comuni? Fenomenale poi la parola "prevenzione", scusa alla quale si attaccano senza ritegno
pontsort 5 mesi fa su tio
@miba Che cattivi sti poliziotti che fanno cassetta con chi non rispetta le regole.....
centauro 5 mesi fa su tio
@pontsort Vero, tutti quei pericolosi criminali che invece di viaggiare a 50 vanno a 54, carcere e confisca di tutti i beni!!!!
miba 5 mesi fa su tio
@pontsort No, hanno semplicemente trovato la gallina dalle uova d'oro, più facile di così proprio non si può
Morena Tognacca Giantomaso 5 mesi fa su fb
Più controlli più controlli. Chi va nei limiti non deve temere
Claudio Pietraviva 5 mesi fa su fb
Be concordo pienamente 👍 Sono assolutamente mirati... Alle nostre tasche! 🙄🙈😏
F/A-18 5 mesi fa su tio
Siamo un popolo di insoddisfatti
centauro 5 mesi fa su tio
@F/A-18 In questo caso direi di terrorizzati!
Valerio Castellani 5 mesi fa su fb
Hanno ragione che diano la multa pure a chi non raggiunge una velocità e immergano il traffico credo siano di più 👁🌹🌹
Ellefson Ticino 5 mesi fa su fb
Valerio Castellani se vanno a 40 sul 50 non sono d'accordo.
Valerio Castellani 5 mesi fa su fb
Ellefson Ticino ma leggi bene ho parlato di velocità minima non di limiti a seconda di che strada stai percorrendo certo che se vai a cinquanta in autostrada e meglio che stai a casa non parlo arabo penso 🐺
Anthina Agostini 5 mesi fa su fb
Tipo 50-60 quando il limite è 80... shöne panorama
Ellefson Ticino 5 mesi fa su fb
Infatti se uno VA A 40 sul 50 per me viaggi bene. Arriverà il giorno che il coglionazzo di turno che spinge dietro perché vuole andare. Si ritroverà il dietro della mia auto direttamente in fronte 😊
Ellefson Ticino 5 mesi fa su fb
Questa fissa di raggiungere i 50 per forza il minimo su alcune strade non ha senso. Molti punti sono pericolosi. E la gente va ovviamente anche oltre i 50. Questa storia del piede sul gas deve finire. E spero finirà presto.
Valerio Castellani 5 mesi fa su fb
Ellefson Ticino ripeto non ho detto questo
Enea Remondini 5 mesi fa su fb
Ellefson Ticino se il cartello indica 50 si cerca di rispettare il 50. E non credo che quelle indicazioni valgono solamente per piloti da f1 e sono limiti fattibilissimi e in più abbiamo auto moderne che sono facilissime da guidare.
Valerio Castellani 5 mesi fa su fb
Enea Remondini ma questi fanno finta di non capire
Ellefson Ticino 5 mesi fa su fb
Fortuna ci sono.
Markus Pace 5 mesi fa su fb
Fanno bene......ed pieno di coglioni oltre a non rispettare le velocità.. stanno con il telefonino mentre guidano..😎😎😎😎👍👍👍👍👍
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-15 04:51:38 | 91.208.130.87