foto lettore
LUGANO
06.12.2018 - 06:020
Aggiornamento 10:28

Si "sballano" in stazione con lo sciroppo per la tosse

L'abuso di Makatussin tra i giovanissimi è diminuito in Ticino, assicura il farmacista cantonale. Ma a volte sfugge ancora ai controlli

LUGANO - La boccetta è lì in bella vista, nel via vai dei passeggeri in ora di punta. Di fianco c'è il bicchiere mezzo vuoto: si versa lo sciroppo, una shakerata e via. Le foto scattate a un gruppo di giovani alla Stazione Ffs di Lugano, una sera di novembre, mostrano che lo “sballo” a base di Makatussin è duro a morire anche in Ticino.

Il fenomeno - La moda arriva da oltre Gottardo, come l'ultimo allarme: secondo il farmacista cantonale di Berna Samuel Steiner «circa l'80 per cento del consumo di questo medicamento stimiamo sia improprio» ossia a fini stupefacenti. Il mese scorso avevamo riferito il caso di uno “spacciatore” che si procurava il famigerato sciroppo – a suo dire – in una farmacia ticinese per rivenderlo sulla piazza bernese, dove è sottoposto a ricetta medica.

Il boom nel 2015 - Da gennaio l'obbligo entrerà in vigore anche in Ticino. «Nel frattempo abbiamo preso dei provvedimenti per limitare la vendita nelle farmacie, in particolare a soggetti minorenni» spiega il farmacista cantonale Giovan Maria Zanini. Il boom di richieste risale in realtà all'estate 2015, quando il problema venne riscontrato in una trentina di dispensari.

«Volumi sotto controllo» - A una circolare del Dss hanno fatto seguito cinque interventi mirati, l'inverno scorso: «Le farmacie hanno risposto bene e i volumi di vendita sono calati nettamente. In cinque esercizi – aggiunge Zanini – abbiamo dovuto introdurre l'obbligo di registrare i dati dei clienti che chiedono il prodotto. Da allora monitoriamo gli acquisti attentamente». Certo, con la complicità di qualche adulto (farmacista o cliente) non è impossibile aggirare l'ostacolo. I raggiri però «rientrano nell'ambito penale» e dovrebbero diminuire con la nuova legge. Salvo nuovi inganni.  

Commenti
 
mgmb 6 gior fa su tio
Le farmacie sono diventate i negozi dove il margine di guadagno è il più alto. Non hanno più serietà gli basta solo incassare, nessun’altro commercio guadagna come loro.
Carolina Giuliani 1 sett fa su fb
Che schifo!!!!
Mr Network 1 sett fa su fb
Andranno al Karaoke
Fabrizio Carlo Poncini 1 sett fa su fb
https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=378476696222877&id=100021816495676
Jeyda Wolf 1 sett fa su fb
Solo io vedo un cane
Cinzia Casalini 1 sett fa su fb
Io mi sono sballata con le pastiglie di codeina. Tanto da finire in ospedale. Sì ma il motivo era che avevo davvero la tosse per poi scoprire di avere intolleranza alla codeina.🤣😁
Luca Guglielmelli 1 sett fa su fb
Mi sono sempre sforzato di capire cosa ci trovano di bello, ma ancora nulla🤦‍♀️
Jessy Aury 1 sett fa su fb
Ma allora sono dei gangsta😂 Kevin Geissbühler
Mattiatr 1 sett fa su tio
Siamo una società triste, senza motivi e senza orgoglio. Non penso di essere l'unico qua a pensarlo.¶ Ho un amico che ha la fissa del passato. Malgrado i 21 anni ascolta musica anni 40-50, si veste come allora, ... Spesso si lamenta del fatto che le nostre città sono morte, non c'è mai musica che ricordi da dove veniamo (musica popolare) e non puoi nemmeno farla. Cita sempre paesi come Austria e Germania che orgogliosamente propongono spesso delle bande che suonano. (Pure io le ho viste e sono bellissime)¶ Io sono del parere che stiamo reprimendo il nostro passato, ce ne vergognamo quasi come se lo associassimo a tutto ciò che c'è di negativo (maschilismo, violenze, discriminazioni, ...). In pratica ripugnano ciò chi siamo perché orribile, ma nella ricerca di un'identità ci perdiamo nei bicchieri d'acqua.¶
Mattiatr 1 sett fa su tio
@Mattiatr Infatti ogni volta che un adulto o un anziano fa notare alle nuove generazioni la risposta è sempre ''ma aggiornati vecchio di ...''¶ Siamo nella situazione di rifiutare da dove veniamo e automaticamente ci imponiamo di accettare chi viene da fuori, come se fosse la soluzione alla nostra confusione. Siamo i primi a essere confusi su come e cosa fare del nostro futuro, e ovviamente i giovani ricevono un pessimo esempio. Finiscono quindi nel trovare un riferimento che secondo loro rappresenti il successo. Riferimento che trovano nei nuovi cantautori, che nella bassezza della loro musica cantano di come si drogano e di come sia bello farlo, ne risulta quindi che i giovani provino a fare quello che secondo loro porta al successo, ciò che il loro idolo dice di fare. ¶
Mattiatr 1 sett fa su tio
@Mattiatr È per questo che siamo divisi nel pensare cosa questi ragazzi siano e cosa stiano facendo. Ovviamente non dico di tornare alla messa ogni domenica e al rigore del passato. Però riconosciamo la situazione per come è, quei ragazzi sono un fallimento per noi, per la nostra istruzione e rappresentano l'incapacità dei loro genitori. Genitori che probabilmente non sono in grado di piazzare dei paletti che siano fissi. Chi li scusa con le solite storielle da ''eh ma poverini sono complessati e hanno i loro problemi'' dovrebbe provare anche solo un minuto a immaginare cosa proverebbero se i figli sono i loro. Proviamo per una volta a usare la testolina, già che ce l'abbiamo in dotazione.
Magdalena Studenovic 1 sett fa su fb
Si e per colpa di sti individui non posso più prendere l unico sciroppo che ti faceva davvero passare la tosse 😩
Luca Genins 1 sett fa su fb
e pagare la visita 😒
Wolf of wall street 1 sett fa su tio
Sfera
Manuel Fox 1 sett fa su fb
Dai Roy Heredia basta con ste cose🤣
Roy Heredia 1 sett fa su fb
Manuel Fox hahahahha scusa fra non lo faccio più 😂
Akın Şeker 1 sett fa su fb
Mio dio ma la smettete con le cazzate
KilBill65 1 sett fa su tio
E le farmacie ingrassano basta vendere!!...Cosa interessa se questi stupidi ragazzi lo usano per altro scopo....Basta vendere...
albertolupo 1 sett fa su tio
è la stagione… anch'io ho la tosse ;-)
Telassim Alberti 1 sett fa su fb
Ogni generazione ha avuto il suo degrado, quindi meglio non giudicare il presente quando in passato sono esiste realtà come il "Platzspitz" di Zurigo, "Noi i ragazzi dello zoo di Berlino" , gli acidi negli anni 60/70, l'ectasy a partire dagli anni 80... La generazione senza peccato scagli la prima pietra...
Igor Scicchitano 1 sett fa su fb
Buffo che le critiche peggiori arrivano da quelli che hanno creato la società in cui è cresciuta questa generazione. PS per diverse ragioni non considererei acidi e sciroppo come fenomeni simili.
Telassim Alberti 1 sett fa su fb
Igor Scicchitano già provato entrambi? 🤔😅
Telassim Alberti 1 sett fa su fb
Cio che intendo è che ogni generazione trova un modo con il quale sfuggire alla realtà o almeno "edulcorarla" , poi che sia sintetico o naturale é un altro paio di maniche.
Igor Scicchitano 1 sett fa su fb
Mai provato lo sciroppo 😇
Telassim Alberti 1 sett fa su fb
Igor Scicchitano neanche per la tosse? La codeina é ovunque (ex. Pretuval...)
Igor Scicchitano 1 sett fa su fb
Per me la generazione degli acidi più che a fuggire dalla realtà cercava di esplorare o costruirne di nuove o di alternative . Sciroppo e eroina mi sembrano più simili nel voler "edulclorare" o scappare dalla realtà.
Igor Scicchitano 1 sett fa su fb
Da bambino mi ricordo che mi piaceva lo sciroppo 😁 da adulto non ne ho mai fatto uso.
Andres David 1 sett fa su fb
Hito 😳 etto e leo 🤪
Astrit Gashi 1 sett fa su fb
Evidentemente voi siete tutti perfetti che state qua a giudicare. Quando il problema non è il personaggio ma è il perché il personaggio assume queste cose che dovreste chiedervi, tutti bravi a scrivere ma magari i vostri figli fanno peggio, senza che voi non lo sappiate 😂 😊
Laureano Lesnini 1 sett fa su fb
Astrit Gashi stai calmo
Astrit Gashi 1 sett fa su fb
Laureano Lesnini hahahahah leone
Maura Stacchi 1 sett fa su fb
Astrit Gashi io credo che non bisogna dare sempre la colpa a qualcuno bisogna prendersi le responsabilità per quello che si fà nessuno ti punta la pistola per sballarti sono tue scelte indipendentemente dal problema che tu possa avere, i genitori possono aiutarti
Grazia Melanzana 1 sett fa su fb
Sandra Gallagher 😂 il famel te lo ricordi?
Sandra Gallagher 1 sett fa su fb
Anche noi ne abiamo abusato 😂😂😂
Grazia Melanzana 1 sett fa su fb
Sandra Gallagher ahahahahaha che nanne con quel coso🙈
Claudia Pizzi 1 sett fa su fb
Non hanno passioni , stimoli...anche a scuola se c'è qualcuno più espansivo , fuori dalla fila, istrionico , con personalità, più vivace lo redarguiscono con la storia della disciplina .Questi poveretti non hanno stimoli né ideali. Pochi artisti ...chiedetevi il perché. ...
Igor Scicchitano 1 sett fa su fb
Se cerco di pensare ai problemi che possono avere i giovani oggi l'ultimo che mi viene in mente è l'eccesso di disciplina
Claudia Pizzi 1 sett fa su fb
Igor Scicchitano Sig Scicchitano é una mia teoria ...Se avessero delle passioni ingurgiterebbero meno sciroppi. ..questo sicuro! Sarebbe compito anche dei professori...mi creda ..non mi ha portato la piena ..😉😅
Luca Genins 1 sett fa su fb
🤦🏻‍♂️
jena 1 sett fa su tio
TUTTO NORMALE... come i bimbiminkia che alle 6 di mattina si fanno le canne sul treno prima di andare a scuola! TUTTO NORMALE... tanto sI giustificano, come si legge sotto, dando colpa alla società... TUTTO NORMALE... tanto "a sa poo fa nagot"
Manu Bomio 1 sett fa su fb
O ti fregano le gocce di Resyl plus
lo spiaggiato 1 sett fa su tio
Hiiiiiiiii, quante storie per uno sciroppo della tosse...
Salvatore Pappalardo 1 sett fa su fb
Vedo ragazzi che hanno sempre gli zaini pieni di questo sciroppo ..treno bellinzona-chiasso...gia dalle 6.30 del mattino a bere sto sciroppo...
Giuliana Zinni 1 sett fa su fb
Salvatore Pappalardo ottimo ,un penoso futuro per tutti ......
jena 1 sett fa su tio
si fermano e si sparano in una comunità di recupero modello Cina... diana alla 05.00, giornata di lavori (legna, spaccare sassi, sistemare sentieri e lavori socialmente utili), alle 18.00 rientro, rieducazione di un paio d'ore e a letto... x un anno puo' bastare!!!
Katja Binda 1 sett fa su fb
Complimenti sempre meglio! Il futuro che avanza...
Jenaplynski 1 sett fa su tio
Ma poverini, vanno aiutati, ascoltati capiti... legnate a due a due fin che diventano dispari, ecco cosa bisogna dargli, a loro e a chi gli vende ste cose sapendo l’uso che ne fanno... poi mi chiedo, ma se un flacone che costa pochi franchi loro arrivano a pagarlo fino a 80 franchi, vuol dire che sei proprio rincoglionito a buttare i soldi così... a be ma tanto saranno soldi della collettività che ricevono tramite disoccupazione, assistenza, genitori che a loro volta sono in assistenza, AI, ... va be... almeno non hanno la tosse... che schivi da mond che ga lasom ai nos fieu...
jena 1 sett fa su tio
@Jenaplynski possiamo solo ringraziare zecche rosse buoniste a favore della liberalizzazione di tutto e del "ma siii ma daiiii, poverini..." !!!!
sedelin 1 sett fa su tio
@Jenaplynski che schivi da medesin che sa vent in farmacia! e jè anca legai!
ni_na 1 sett fa su tio
@Jenaplynski Certo le botte come soluzioni ad ogni cosa. Iniziate ad essere persone migliori, che si risolve uno dei problemi principali che spingono la gente a sballarsi. Sappiate che chiunque avete vicino qui in Svizzera potrebbe essere fatto di psicofarmaci perché la gente STA MALE.
jena 1 sett fa su tio
@ni_na si... e io sono la causa pricipale del malessere svizzero. ci si rimbocca le maniche, si tirano fuori gli attributi e si lotta. troppo comodo piangere e dire io mi sballo tanto non cambia e non faccio nulla!!!!
ni_na 1 sett fa su tio
@jena Ma che cavolo dici
jena 1 sett fa su tio
@ni_na ni_na ... i problemi ci sono sempre stati ma questo non deve essere il motivo per spingersi a sballarsi.... questa é la vostra PATETICA SCUSA!!!!
ni_na 1 sett fa su tio
@jena Vostra?? Ma brava, continua a giudicare chi non conosci, e stai attenta che a dar del drogato alla persona sbagliata ti becchi la denuncia per diffamazione... Detto ciò quella che ho citato non è una scusa ma purtroppo ciascuno di noi è responsabile della società che viviamo, perchè è fatta di ciascun individuo, quindi forse invece di giudicare e contribuire così in maniera negativa possiamo chiederci cosa fare di meglio di noi stessi e del mondo che ci circonda per renderla migliore, vivibile, felice. A cominciare dal modo in cui giudichiamo chi è più debole. Il malessere qui si vede, è visibile grazie a una boccettina appoggiata lì. Ma non sa le boccettine che si nascondono nelle case di tantissima gente che fatica a vivere.
jena 1 sett fa su tio
@ni_na tranquilla... vostra di voi giovani, e non mettere in bocca ad altri parole non pronunciate in piu' tranquillina anche con le minacce inutili.
jena 1 sett fa su tio
@ni_na detto questo, vedo che la prima persona a giudicare senza conoscere gli altri sei proprio tu che mi accusi... complimenti per la coerenza.
sedelin 1 sett fa su tio
1) altra dimostrazione che i medicamenti di sintesi contengono sostanze dannose per la salute mentre le ditte produttrici fanno affari di platino. 2) i giovani che prendono questa sostanza per sballarsi devono essere ridotti molto male (preoccupante).
Paola Nelly Dellagiovanna Morandi 1 sett fa su fb
Penosa la gioventù di oggi. Non sanno più come “divertirai”
Daniel Gherbi 1 sett fa su fb
Paola Nelly Dellagiovanna Morandi parli tu, generazione anni 50, che avete visto le peggio droghe? Ma fammi il piacere.
Nadia Peverelli 1 sett fa su fb
Che tristezza
Nicolas Kopp 1 sett fa su fb
È stagione
Caroline Meyer 1 sett fa su fb
Ma non lo sanno che sono penosi?
Luigi Vanoni 1 sett fa su fb
Sono già sballati, anche senza sciroppo 😅
Tiziano Regazzoni 1 sett fa su fb
Poverini.....!
ctu67 1 sett fa su tio
Makatussin?? Bellazzio adesso so il nome. Oggi ci provo!!!
Gerardo Archimede 1 sett fa su fb
non stanno bene
Shankara Passarella 1 sett fa su fb
tofax di shiroppi ahahabah si sentono piu schiariti di voce i celebrolesi
Telassim Alberti 1 sett fa su fb
Francesco Sergio 1 sett fa su fb
Sciroppo all'amarena, c'ho la gola secca
Moira Morard 1 sett fa su fb
Che sfigaz
Maxy70 1 sett fa su tio
Che tristezza! Che miseria morale! A quella età, invece di essere entusiasti, attivi, propositivi, critici, si rannicchiano sulla panchina lurida di una stazione e si sballano con lo sciroppo. La mia già scarsa fiducia nel futuro diminuisce ulteriormente. Cerchiamo piuttosto di non prendere sotto gamba l'apprendista spacciatore, ci prende gusto con lo sciroppo e passa alle bolas di coca! La sete viene.. bevendo!
Roby Cipriano 1 sett fa su fb
Gioventù senza cervello 🤐.
Perparim Kastrati 1 sett fa su fb
Si choama prevenzione è periodo ti febbre e influenze così di sicuro tosse e mal di gola non li vengono🤣🤣🤣
Potrebbe interessarti anche
Tags
sciroppo
farmacista
ticino
farmacista cantonale
stazione
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-12-13 17:16:40 | 91.208.130.87