SORENGO
23.07.2018 - 09:070

Alla Clinica Sant’Anna per usare il robot-chirurgo

Mattinata di formazione sull’innovativo strumento chirurgico Flexdex, la nuova generazione "robotic-like"

SORENGO - Presso la Clinica Sant’Anna si è svolta la prima giornata di formazione in Ticino sull’utilizzo del futuristico strumento di laparoscopia.

Il chirurgo Dr. Francesco Volonté, Direttore sanitario della Clinica Sant’Anna e specialista FMH in Chirurgia, ha ospitato colleghi medici di altre strutture ospedaliere.

Flexdex è l’equivalente di un robot che si muove come le mani del chirurgo, sviluppato da un team dell’Università del Michigan, che rende possibili procedure chirurgiche complesse con precisione robotica ad un prezzo ridotto rispetto a quello di un robot. La piattaforma tecnologica FlexDex trasmette i movimenti di braccio, polso e mano del chirurgo all’esterno del paziente nei corrispondenti movimenti della punta dello strumento all’interno del corpo.

La tecnologia si basa su un design meccanico semplice ed economico e che amplia le capacità dello strumento di chirurgia mini invasiva. È una tecnologia che permette un controllo intuitivo ed una destrezza di livello robotico. Non richiede investimenti in apparecchiature, nessuna manutenzione e può essere usata in ogni momento in qualsiasi sala operatoria.

Alla mattinata di formazione hanno partecipato fra l’altro il Dr. Angelo Pelloni e il Dr. Andrea Donadini.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-20 08:45:35 | 91.208.130.85