FVR / M. Franjo
CANTONE / SVIZZERA
11.01.2018 - 13:140

È ticinese la cabina telefonica meno redditizia della Svizzera

Si trova a Sant’Antonio, ex Comune della Valle Morobbia e ora quartiere della Nuova Bellinzona. La più proficua è invece quella presso una fermata dei bus di Coira

BELLINZONA -  Il mondo corre veloce. L’innovazione tecnologica fa passi da gigante ogni giorno. E molte cose che un tempo erano considerate indispensabili, oggi sono cadute nel dimenticatoio. Un esempio calzante è quello delle cabine telefoniche, che dall’avvento e dall’esplosione della telefonia mobile hanno perso decine di migliaia di utenti nel corso degli anni.

Il crollo - Il cellulare ha ormai rimpiazzato le cabine. Lo dicono i dati. Una ventina di anni fa le cabine sul territorio elvetico erano circa 60.000. Oggi raggiungono a malapena le 5.000 unità.  Ma c’è di più. Negli ultimi anni il crollo è stato verticale. «Dal 2004 al 2016 il numero delle chiamate fatte da un telefono pubblico sono scese del 95%», spiega Armin Schädeli di Swisscom. «Ormai i telefonini hanno soppiantato le cabine».

Record ticinese - Tra le (poche) cabine sopravvissute all’uragano tecnologico, il Ticino presenta quella meno redditizia. Si trova tra la chiesetta e il cimitero in via Carmena a Sant’Antonio, ex comune della Valle Morobbia e ora quartiere della Nuova Bellinzona. Nel nostro Cantone, poi, molte cabine hanno avuto una nuova vita. Da alcuni anni, infatti, diverse sono state “reinventate” come biblioteche. Questa trasformazione delle cabine in disuso è un’idea nata quasi tre anni fa a Bellinzona. Un’intuizione, il bookcrossing,  che nel frattempo si è diffusa a macchia d’olio sul territorio ticinese.  In alcuni casi, poi, al posto del telefono pubblico (spesso in punti chiave dei vari comuni) sono stati installati dei defibrillatori.

Gusto retrò a Coira - Se in Ticino troviamo la cabina meno redditizia, a Coira - come riportato dal Südostchweiz - c’è quella più proficua. Per la precisione essa si trova in una stazione dei bus della città retica. Quanto sia effettivamente utilizzata, però, non è dato a sapere visto che l’ufficio stampa della Swisscom non ha fornito dati in merito.

Obbligo abbandonato - Dal primo gennaio di quest’anno non c’è più l’obbligo di di mettere a disposizione una cabina telefonica pubblica in ogni comune svizzero. La concessione del servizio universale (valido 10 anni) è infatti decaduto il 31dicembre 2017.

 

Commenti
 
Mattiatr 3 mesi fa su tio
Nel mio paese visto che la popolazione è praticamente tutta anziana (viva l'alta valle :-D) hanno rimosso il telefono dalla cabina e hanno messo un defibrillatore. Sinceri complimenti all'ideatore.
87 3 mesi fa su tio
Superman è in crisi. Non troverà più una cabina per cambiare la propria identità al momento opportuno. <=-) Oscuratene le pareti, e fate diventare le cabine dei bagni "Toi-Toi" per ampliare il servizi igienici pubblici. Per evitare i costosi vandalismi, valutare l'apertura elettronica, controllata p.es da un'applicazione su smartphone o con l'uso di un codice via sms (invio l'sms "TOITOI" al numero 123, in risposta un codice per aprire la porta). Se hai la batteria del telefono a zero, si può dire che sei proprio nella materia organica anfibia.
Frankeat 3 mesi fa su tio
I telefonini non hanno rimpiazzato solo le cabine telefoniche (utili per vari decenne ma ormai giustamente obsolete). Hanno anche rimpiazzato per fortuna i COSTOSISSIMI telefoni negli alberghi e negli ospedali.
GI 3 mesi fa su tio
Fossi io, la cabina la poserei a Robiei.....lì incasserebbe ancora meno....
elvicity 3 mesi fa su tio
Haha.. l'importante che sai dove abiti tu.. ;-)
Pepperos 3 mesi fa su tio
Ci mettiamo un distributore di kaffe.
neuropoli 3 mesi fa su tio
@Pepperos ottima idea! :-)
Rishen Maharajh 3 mesi fa su fb
Katja Hochstrasser
Francesco Sergio 3 mesi fa su fb
Nemmeno gli abitanti di Sant’Antonio sanno di abitare a Sant’Antonio
Luna Rinaldi 3 mesi fa su fb
😂😂😂😂
pontsort 3 mesi fa su tio
Mia nonna che non sa usare il natel, quando é in giro é ha bisogno di chiamare (raramente) ha risolto l'assenza di cabine chiedendo nei negozi se la lasciano chiamare.
elvicity 3 mesi fa su tio
haha... siamo famosi... www valle Morobbia
ratpics 3 mesi fa su tio
Cavoli! Vi ricordate quando si ‘ricaricavano’ le Taxcard con il ‘Tippex’ a nastro??? :-))
Thor61 3 mesi fa su tio
Difficile telefonare quando MANCANO LE CABINE!!!! Le hanno tolte quasi tutte, e visto che Swisscom vende natel e abbonamenti, almeno un dubbio mi sorge spontaneo del perchè mai bisognerebbe lasciarle, idem vale per le "Dichiarazioni" che non rilasciano, altrimenti magari vien fuori che le si usano ancora e non poco, dell'"Obbligo" se ne sono fregati da MOLTISSIMI anni, almeno nel mio comune e quelli vicini, in Sisscom sono falsi come Giuda e utili come le Locuste.
Tags
cabine
cabina
bellinzona
meno redditizia
ticinese
comune
nuova
coira
cabina telefonica
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-04-21 00:15:57 | 91.208.130.86