Tipress
CANTONE
18.12.2017 - 10:010

Assegnate 8 borse di studio di ricerca per il biennio 2018/20

Sono stati inoltre selezionati anche 3 progetti subentranti

BELLINZONA - Il Consiglio di Stato ha attribuito otto borse di studio di ricerca per il biennio 2018/2020, selezionando tra 18 candidature. Per la categoria A - ricercatori esordienti - i nominativi sono quelli di Saida Bondini, Nicole Brugnoli-Giambonini, Regaida Comensoli ed Elisa Shaukat Saffia, mentre per la categoria B - ricercatori avanzati - i nomi selezionati sono quelli di Stefano Barelli, Florian Bassani, Sibilla Destefani e Nenad Stojanovic.

Su segnalazione della giuria sono stati inoltre selezionati anche 3 progetti subentranti. Quello di Loïc D’Orlando per la categoria A e quelli di Laura Lazzari e Mattia Pini per la categoria B.

Dalla loro istituzione nel 1983, sono oltre un centinaio le borse di ricerca attribuite. A titolo informativo, dal 2011, nelle ultime tre edizioni del concorso sono state assegnate complessivamente 40 borse per un ammontare di circa 3'968'000.- franchi. A questa cifra si aggiungono, con l’attribuzione delle 8 borse di ricerca per il biennio 2018/20, ulteriori 800'000.- franchi, sempre grazie all’Aiuto federale.

Commenti
 
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-20 16:53:34 | 91.208.130.85