Arch. De Bernardis/Bürgi
ULTIME NOTIZIE Ticino
LUGANO
33 min
Swiss Engineering ha eletto il nuovo comitato
ASCONA
3 ore
A scuola di talento con Maurizio Ganz
BELLINZONA
5 ore
La grande famiglia dei pompieri di Bellinzona festeggia 190 anni
CANTONE
5 ore
Un successo la prima Festa Filippina
ASTANO
5 ore
Moltiplicatore al 110%: «Statistiche o solo suggestioni?»
LOSONE
5 ore
Tagli all'Agie Charmilles, lasciate a casa 14 persone
CANTONE
6 ore
Salario minimo, Unia smentisce Caprara: «Proposta tutt'altro che consensuale»
GAMBAROGNO
6 ore
Ecco cosa è quella strana schiuma nel lago
CANTONE
7 ore
Gioco d'azzardo, aumentano le richieste d'aiuto
CANTONE
8 ore
Sciopero generale donne: «Un diritto fondamentale in ogni società democratica»
LUGANO/LUCERNA
8 ore
Il "Quattromani" 2016 tenuto a battesimo da Marco Romano
CANTONE
9 ore
Il Ticino strizza l'occhio al «turismo d'affari»
CANTONE
10 ore
Diritti politici: «Più potere al popolo anche nei Comuni»
LUGANO
10 ore
Gran successo per la Quairmesse
CANTONE
10 ore
Tasse di cancelleria, Mendrisio come Bellinzona
LUGANO
02.10.2017 - 16:370

A Besso spunta un nuovo parco

Un intervento di riqualifica da 400’000 franchi che rientra nei lavori per l'ampliamento della Clinica Moncucco

LUGANO - Sparirà del cemento per fare spazio a una nuova area verde aperta al pubblico. Si chiamerà Parco San Rocco e sorgerà a Besso, tra via Cortivallo e via Breganzona. La relativa domanda di costruzione è in pubblicazione fino al prossimo 17 ottobre.

L’intervento, che rientra nell’ambito del già annunciato ampliamento della Clinica Luganese Moncucco e prevede un investimento di 400’000 franchi, «si propone di riqualificare e rendere fruibile uno spazio aperto, restituendo un valore unitario d’insieme al parco» come si legge nell’incarto al vaglio dei servizi comunali. «Un grande prato di tipo estensivo ridefinisce in modo lineare l’andamento del terreno esistente e diventa un’area libera di sosta e di svago, un polmone verde tra il costruito».

Nel parco sarà anche creato una sorta di anfiteatro naturale, che si presterà - secondo i progettisti - «a ospitare eventuali gradinate verdi di un’arena, in caso di manifestazioni o attività ludiche e sportive». Nella parte sud dell’area saranno inoltre rimossi dei parcheggi, che saranno a loro volta sostituiti da prato. Anche in questo caso uno spazio adatto «sia ad attività individuali che per sport e piccoli eventi».

1 anno fa Moncucco sviluppa le proprie infrastrutture
Commenti
 
Silvia Vicari 1 anno fa su fb
Gloria Lisjak vogliono abbellire la nostra zona te vist? ?
Gloria Lisjak 1 anno fa su fb
ODDIO
Giuseppe Casartelli 1 anno fa su fb
?
Cristina Venturini Camoia 1 anno fa su fb
Paola Agnelli
Marzio Fontebasso 1 anno fa su fb
Aicha Fontebasso , 400 mila per ... ? Boh, io fatico a capire
Pietro D'angelo 1 anno fa su fb
Marzio Fontebasso: Boh, io fatico a capire ..... non è la prima volta che lo dimostra !!!!
Marzio Fontebasso 1 anno fa su fb
Pietro D'angelo oh mamma che due coglioni , parla chiaro invece di scrivere cagate senza senso
Giorgio Cerri 1 anno fa su fb
Una buona idea, ma dovrebbero pensare anche ai posteggi, che scarseggiano sempre!
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-05-20 23:09:25 | 91.208.130.87