Immobili
Veicoli
tipress
CANTONE
18.10.2016 - 09:250
Aggiornamento : 10:06

LIA, ecco tutti i numeri. L'84% degli iscritti sono svizzeri

Scaduto il termine per per iscriversi all'Albo degli artigiani è ora di fare i primi conti

BELLINZONA - Scaduti i termini per iscriversi all'albo degli artigiani è ora il momento di trarre i primi bilanci. La Legge sulle imprese artigianali (LIA), entrata in vigore il 1 febbraio 2016, ha infatti previsto l’istituzione di un Albo a cui le imprese artigianali sono state chiamate a iscriversi se attive nei 13 settori artigianali toccati dal provvedimento.

Il termine entro cui le imprese avrebbero dovuto procedere alla domanda di iscrizione è scaduto il 30 settembre scorso, e a partire da tale data gli ispettori hanno potuto iniziare la fase di vigilanza e controllo prevista dalla stessa LIA.

Al 30 settembre erano 3805 le imprese annunciate per l’iscrizione all’albo, di cui l’84% imprese svizzere (con alcune decine di imprese con sede fuori cantone) e il 16% con sede all’estero, in preponderanza in Italia.

2479 domande, pari al 65.2% del totale, sono state depositate nei 7 mesi tra febbraio e agosto 2016, mentre ben 1326 domande (pari al 34.8% del totale) sono state depositate solo nel corso del mese di settembre 2016, con una progressione impressionante, come riportato nel grafico seguente:


Il settore professionale con il maggior numero di imprese annunciate è quello delle Opere da falegname, seguito dalla Tecnica della costruzione (impianti sanitari, di riscaldamento, di ventilazione, lattoneria, impermeabilizzazione), entrambi con oltre 600 imprese annunciate, come indicato nella tabella seguente:

Opere da falegname: 641 iscritti (16.85%)
Tecnica della costruzione: 635 iscritti (16.69%)
Opere da pittore: 530 iscritti (13.93%)
Opere da giardiniere: 456 iscritti (11.98%)
Costruzioni metalliche / Carpenteria metallica / Protezioni solari: 455 iscritti (11.96%)
Opere da gessatore, intonacatore, plafonatore: 260 iscritti (6.83%)
Opere da piastrellista: 240 iscritti (6.31%)
Costruzioni in legno / carpentiere-copritetto: 163 iscritti (4.28%)
Opere da posatore di pavimenti: 159 iscritti (4.18%)
Opere da impresario forestale: 118 iscritti (3.10%)
Opere da vetraio: 61 iscritti (1.60%)
Opere da spazzacamino: 50 iscritti (1.31%)
Posa di ponteggi: 37 iscritti (0.97%)

La Commissione di vigilanza LIA ha trattato oltre il 50% delle domande pervenute, restano tuttavia da evadere le domande di iscrizione entrate nel corso del mese di settembre e quelle risultate incomplete dal punto di vista formale (oggetto di richiamo di documenti mancanti).

Non è stato possibile indicare alla singola impresa un termine preciso per l’evasione della domanda di iscrizione.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
tip75 5 anni fa su tio
a che serve una statistica se ancora non hanno vagliato neanche la metà delle richieste?

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-22 08:50:04 | 91.208.130.85