CHIASSO
26.01.2009 - 14:580
Aggiornamento : 14.10.2014 - 10:28

I PPD chiedono al Governo di sostenere la proposta di Chiasso sui Cisalpino

BELLINZONA - I deputati del Partito Popolare Democratico (PPD) Luca Beretta Piccoli, Luca Pagani, Giovanni Jelmini e Marco Rizza appoggiano in pieno la richiesta avanzata alla Cisalpino SA da parte del Comune di Chiasso  di cui abbiamo riferito questa mattina, richiesta che riguarda il servizio manutenzione della Cisalpino. In una lettera, infatti, il sindaco di Chiasso chiedeva alla Cisalpino di di valutare con attenzione la possibilità di eseguire il servizio di manutenzione presso gli impianti della stazione internazionale di Chiasso, dove già è in funzione un’officina attrezzata a tale scopo.

Una richiesta che secondo i PPD merita di "essere seriamente approfondita e sostenuta" e chiedono al Consiglio di Stato - attraverso una interrogazione - di sostenere l’iniziativa del Comune di Chiasso. Inoltre pongono al Governo una serie di domande, come ad esempio se il Consiglio di Stato abbia mai discusso con la Cisalpino, delle le problematiche inerenti i treni  e la manutenzione di questo materiale rotabile. Chiede inoltre come valuta il Governo l’iniziativa del Comune di Chiasso e, se la condivide, o se intende sostenerla. I deputati PPD chiedono infine quali passi ha già intrapreso o intende intraprendere il Consiglio di Stato, e di quali elementi dispone il Consiglio di Stato oggi per valutare il futuro della stazione internazionale di Chiasso.
 


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-24 02:44:01 | 91.208.130.89