Immobili
Veicoli

SVIZZERARickli al posto di Maurer? La zurighese «non ci ha ancora pensato»

01.10.22 - 16:52
La consigliera di Stato si è detta sorpresa delle dimissioni annunciate dal consigliere federale.
Imago
Fonte Ats
Rickli al posto di Maurer? La zurighese «non ci ha ancora pensato»
La consigliera di Stato si è detta sorpresa delle dimissioni annunciate dal consigliere federale.

BERNA - Natalie Rickli, consigliera di Stato dell'UDC nel canton Zurigo, si è detta oggi «sorpresa» dalle dimissioni del consigliere federale Ueli Maurer. In un'intervista, la 45enne non ha scoperto le carte sulle sue eventuali ambizioni di candidarsi al Consiglio federale.

«Fino ad oggi non ho mai pensato alla possibilità di candidarmi al Consiglio federale, perché mi sono impegnata per un altro mandato in consiglio di Stato. La mia attenzione è chiaramente rivolta a questo», ha detto la responsabile del Dipartimento cantonale della sanità in un'intervista alla televisione svizzero tedesca SRF.

Natalie Rickli - il cui nome è circolato fin da ieri come «papabile» donna alla successione dello zurighese Ueli Maurer - ha detto che per lei è «un grande onore il solo fatto di essere stata menzionata come possibile candidata». Ha tuttavia precisato che prima di tutto dovrà ancora discutere della questione con il suo partito.

Ex consulente di comunicazione, la Rickli vive a Winterthur ed ha fatto parte del Consiglio nazionale dal 2007 al 2019. Nel 2019 è stata eletta nel governo cantonale di Zurigo.

Una sua eventuale candidatura al governo federale arriverebbe a pochi mesi dal termine del mandato nell'esecutivo cantonale. Le prossime elezioni cantonali zurighesi sono infatti in programma il 12 febbraio 2023.

NOTIZIE PIÙ LETTE