Archivio Keystone
LUCERNA / NIDVALDO
07.10.2020 - 16:360
Aggiornamento : 19:37

Il WEF 2021 si terrà sul Bürgenstock

L'appuntamento avrà luogo dal 18 al 21 maggio prossimi, come rendono noto oggi gli organizzatori

LUCERNA - In lizza c'erano anche Montreux (VD) e Lugano. Ma per l'edizione 2021 del Forum economico mondiale (WEF), che avrà luogo dal 18 al 21 maggio prossimi, la scelta è caduta sulla regione di Lucerna e del Bürgenstock. Lo rendono noto oggi gli organizzatori.

L'appuntamento, che come di consueto era previsto per il mese di gennaio a Davos, è stato rimandato a causa dell'attuale situazione internazionale in relazione alla pandemia di coronavirus.

Gli organizzatori comunque sottolineano che l'evento si terrà «se tutte le condizioni permetteranno di garantire la salute e la sicurezza dei partecipanti e della comunità che lo ospiterà».

Il WEF previsto sul Bürgenstock ruoterà attorno al tema del “grande ripristino” (“The Great Reset”): i partecipanti si confronteranno quindi in cerca delle soluzioni necessarie per le sfide più urgenti e per ricostruire, nell'era del post-pandemia, una società più sostenibile. L'appuntamento si terrà sia in presenza sia in digitale.

Per il settore alberghiero della regione di Davos, il trasferimento del WEF nella Svizzera centrale rappresenta un duro colpo. Ma si dovrebbe trattare di una soluzione transitoria: nella nota odierna, gli organizzatori sottolineano infatti che per l'edizione 2022 l'intenzione è di tornare nella località grigionese.

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-21 14:10:21 | 91.208.130.87