Keystone (archivio)
GRIGIONI
22.09.2020 - 11:360

«Il WEF non si terrà a Davos. Nemmeno d'estate»

I vertici hanno avvisato il settore alberghiero della località che l'evento non si terrà nel suo luogo abituale.

La presidente di Hotel Gastro Davos: «Siamo rimasti sorpresi. Ci sentiamo esclusi e vogliamo chiarezza per il 2022».

DAVOS - Brutto colpo per il settore alberghiero di Davos: l'edizione 2021 del Forum economico mondiale (WEF) non si terrà nella cittadina grigionese, nemmeno in estate, come invece speravano gli operatori. Lo riferisce la Südostschweiz.

Alla fine di agosto il direttore del WEF Adrian Monck aveva fatto sapere che, a causa della pandemia, l'edizione dell'incontro annuale del prossimo anno, inizialmente prevista fra il 26 e il 29 gennaio, sarebbe slittata all'inizio dell'estate. Non venivano fornite indicazioni sul luogo dove si sarebbe tenuto l'appuntamento, che di regola riunisce una volta all'anno nei Grigioni quella che viene considerata l'élite politico-economica del pianeta.

A Davos si sperava che l'evento potesse tenersi al centro dei congressi, come al solito. Ma non sarà così: in una lettera il WEF ha fatto sapere al settore alberghiero che la manifestazione non sarà ospitata nel suo luogo abituale, ha indicato a Keystone-ATS Tamara Henderson, presidente di Hotel Gastro Davos, confermando la notizia pubblicata dalla Südostschweiz.

«Siamo rimasti un po' sorpresi da questa lettera», ha detto Henderson. A suo avviso il locale settore alberghiero è stato posto di fronte al fatto compiuto. «Ci sentiamo un po' esclusi e vogliamo chiarezza riguardo al prossimo futuro», ha aggiunto. Il ramo si concentra ora sul 2022.

Per il comune la lettera inviata agli hotel non cambia nulla, ha indicato da parte sua il segretario comunale Michael Straub. L'autorità già pensava - e continua a ipotizzare - che l'edizione 2021 non si terrà a Davos, se la situazione sanitaria non migliorerà. «La nostra prossima scadenza è il gennaio 2022», ha sottolineato Straub.

Non è ancora chiaro dove il WEF potrebbe svolgersi la prossima estate. Il forum ha comunicato che i dettagli saranno resi noti non appena sarà possibile garantire la salute e la sicurezza dei partecipanti.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
marco17 1 mese fa su tio
Sbarazziamoci una volta per tutte di questa inutile passerella di nullità in cerca di gloriola mediatica.
franco1956 1 mese fa su tio
per quello che serve,lo possono abolire!!!!Serve solo a fare scena.
Wunder-Baum 1 mese fa su tio
@franco1956 Non ha forse tutti i torti lo scrivente subito sotto
Tato50 1 mese fa su tio
@franco1956 Beh, vallo a dire ai proprietari degli Alberghi cosa porta. Poi cosa fanno a quelli che incassano centinaia di migliaia di franchi non gli frega nulla !
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-24 17:34:45 | 91.208.130.87