Keystone
A terra fino al 95% degli aerei.
ULTIME NOTIZIE Svizzera
SVIZZERA
3 min
Pareri discordanti dietro l'angolo
Secondo gli intervistati le differenze d'opinione sono imputabili al coinvolgimento di medici di diverse discipline
SVIZZERA
1 ora
ABB punta a raddoppiare le dirigenti donne
L'obiettivo si inserisce nella strategia di diversità globale e inclusione del gruppo elettrotecnico.
SVIZZERA
1 ora
Franco forte: la BNS è già intervenuta con 90 miliardi
Il dato supera quello dell'intero 2015. Misure necessarie a causa del coronavirus, aveva ammesso l'istituto.
SVIZZERA
2 ore
Tassi ipotecari in calo a settembre
Il cliente ha la possibilità di ottenere condizioni migliori per le ipoteche, secondo Moneypark
URI
2 ore
Festa di matrimonio con quarantena
Uno degli ospiti è risultato positivo al coronavirus. Sono così scattate le misure di tracciamento.
STATI UNITI / SVIZZERA
3 ore
Il cocktail di anticorpi anti-Covid di Regeneron fa ben sperare
Una volta ottenuto l'ok, Roche sarà responsabile della distribuzione in tutto il mondo tranne gli Usa
SVIZZERA
4 ore
Siamo un paese per vecchi, da noi la vita si allunga
Si vive bene e di più. Questa la conclusione sulla qualità della vita e la longevità degli anziani in Svizzera.
ZURIGO
5 ore
Senza mascherina, ingresso vietato nonostante il certificato medico
È accaduto all'Ikea di Dietlikon. La donna era stata esentata per motivi di salute.
SVIZZERA
13 ore
Per salutarvi non fate come loro
La nuova campagna dell’UFSP punta sulla responsabilità di tutti nel mantenere le distanze, sempre
SVIZZERA
13 ore
Neuchâtel come il Ticino: Berna riceve altre tre iniziative sulle casse malati
Il Gran Consiglio neocastellane le approvate nella giornata di oggi e presto finiranno sui banchi di Palazzo federale.
SVIZZERA
06.08.2020 - 07:330
Aggiornamento : 09:06

Il coronavirus fa precipitare (nelle cifre rosse) Swiss

La compagnia aerea elvetica ha subito una perdita operativa di 266.4 milioni di franchi nel primo semestre del 2020.

Crolla del 55% anche il fatturato così come il numero dei passeggeri.

ZURIGO - La compagnia aerea Swiss, fortemente colpita dalle ripercussioni economiche del coronavirus, ha subito una perdita operativa di 266,4 milioni di franchi nel primo semestre, dopo un utile operativo di 245,3 milioni nello stesso periodo di un anno fa. Lo ha comunicato oggi Swiss.

La filiale della compagna aerea tedesca Lufthansa ha visto il suo fatturato scendere del 55% a 1,17 miliardi di franchi tra gennaio e fine giugno, indica il comunicato. Allo stesso tempo, il numero di passeggeri è sceso del 64% a 3,2 milioni.

Già nel primo trimestre Swiss era stata duramente colpita dalla diffusione di Covid-19 e dalle restrizioni di viaggio. La compagnia aerea aveva registrato una perdita operativa di 84,1 milioni di franchi, dopo un utile operativo di 48,3 milioni di franchi nello stesso periodo dell'anno precedente.

La situazione non migliorerà molto presto. Ieri, il presidente della direzione Thomas Klühr aveva avvertito che la società continuava a perdere ampiamente denaro e che il ritorno a voli redditizi avrebbe richiesto tempo. Attualmente le prenotazioni si attestano a circa il 20% di un anno normale, aveva aggiunto. C'è la possibilità che la situazione migliori nell'estate del 2021, aveva detto Klühr. La ripresa dipenderà dallo sviluppo della pandemia in Europa e negli Stati Uniti. Oggi Swiss sottolinea che al momento è impossibile fare previsioni per il resto dell'anno.

A terra fino al 95% degli aerei - Nel corso del lockdown di pochi mesi fa sono rimasti a terra fino al 95% degli aerei della flotta di Swiss. Attualmente il vettore perde meno di un milione di franchi al giorno, mentre all'apice della crisi il CEO aveva parlato di 3 milioni andati in fumo quotidianamente. In aprile il numero di passeggeri è crollato del 99,2%, ricorda oggi la compagnia aerea. L'occupazione media dei posti a sedere si è attestata al 71,2% nel primo semestre, in calo di 10,8 punti percentuali rispetto all'anno precedente.

Aumento della domanda in estate - In giugno, le operazioni di volo minime si sono attestate al 15-20% della capacità originariamente prevista. Entro l'autunno, circa l'85% di tutte le destinazioni servite prima della crisi legata al Covid-19 saranno nuovamente raggiungibili ma con circa un terzo della capacità. Da luglio sono poi tornati in servizio quasi due terzi dei 91 velivoli di Swiss, ricorda oggi la compagnia aerea elvetica.

Nel periodo estivo, nonostante l'incertezza legata al coronavirus, Swiss ha rilevato una forte domanda, in particolare in Europa, con una tasso di occupazione dei posti a sedere che equivale a circa a quella dell'anno scorso, seppure con una capacità nettamente inferiore.

A sostenere la domanda sono in particolare le destinazioni turistiche e le visite a parenti e amici all'estero, mentre per i viaggi d'affari la situazione resta molto complicata, così come il traffico intercontinentale.

Nuove misure - «Grazie alle misure introdotte in una fase iniziale per salvaguardare la liquidità, siamo stati in grado di ridurre significativamente i nostri costi fissi», ha spiegato il direttore finanziario (CFO) Markus Binkert, citato nella nota.

»Dobbiamo tuttavia continuare a ridurre strutturalmente i nostri costi per poter rimborsare i prestiti il prima possibile», ha spiegato Binkert. Per migliorare la propria struttura dei costi, nei prossimi mesi Swiss adotterà ulteriori misure di riduzione dei costi, tra cui una revisione dell'impiego della flotta e la sospensione di tutti gli investimenti non essenziali in tutte le divisioni.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
streciadalbüter 1 mese fa su tio
La compüagnia swiss di svbizzero ha ben poco:é in mano tedesca(Lufthansa).
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-30 11:20:04 | 91.208.130.86