Immobili
Veicoli

SOLETTADomato il rogo nel centro di Soletta: nessun ferito, ma danni milionari

08.03.22 - 15:02
I pompieri hanno lavorato tutta la notte per spegnere le fiamme, ma gli edifici della casa anziani sono andati distrutti
Polizia canton Soletta
Domato il rogo nel centro di Soletta: nessun ferito, ma danni milionari
I pompieri hanno lavorato tutta la notte per spegnere le fiamme, ma gli edifici della casa anziani sono andati distrutti
I venticinque residenti sfollati sono stati sistemati in altre strutture della regione.

SOLETTA - Tre edifici di una casa di riposo sono andati distrutti nel vasto incendio scoppiato ieri sera nel centro di Soletta: non si registrano feriti. I 25 residenti sfollati sono stati sistemati in altre strutture della regione.

Una notte di fuoco - Andreas Mock, portavoce della polizia cantonale solettese, ha detto oggi a Keystone-ATS che i lavori di spegnimento sono durati tutta la notte fino al mattino: in alcuni punti fiamme e fumo sono riapparsi. Gli ultimi piani dei tre edifici sono stati completamente danneggiati e ora dovranno essere ricostruiti.

Danni per milioni - La causa del rogo non è ancora nota: gli investigatori degli incendi hanno iniziato il loro lavoro. Le forze dell'ordine non hanno potuto dare una stima dei danni, ma questi ultimi dovrebbero ammontare a diversi milioni di franchi. Sette residenti della casa di riposo e due vigili del fuoco, portati in ospedale per sospetta intossicazione da fumo, sono stati dimessi, ha detto Mock.

Struttura centenaria - L'incendio è scoppiato nella casa di riposo Thüringen - una struttura che ha oltre 400 anni e composta da diverse case adiacenti - nel centro della città vecchia di Soletta. L'allarme antincendio automatico è scattato intorno alle 19.15: circa 200 membri di diverse organizzazioni di soccorso sono intervenute. Sono stati mobilitati i pompieri di Soletta, Bellach (SO) e Zuchwil (SO). Per precauzione è stato chiamato anche un elicottero di soccorso. L'intervento dei vigili del fuoco ha evitato che le fiamme si estendessero a edifici vicini.

Grossi incendi già nel 2011 e 2018 - La città vecchia di Soletta è già stata teatro di un grande incendio nel marzo 2011. Le fiamme avevano allora fortemente danneggiato cinque mansarde. I danni materiali erano stati di diversi milioni di franchi, ma nessuno era rimasto ferito. L'incendio era stato causato da un guasto tecnico. Nel novembre 2018, sette persone erano morte nell'incendio di un vecchio edificio residenziale situato nei pressi della città vecchia. Le vittime erano quattro adulti tra i 27 e i 33 anni, un bambino piccolo e due bambini in età scolare. L'incendio è stato causato da una persona al piano terra che aveva fumato a letto.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA