Immobili
Veicoli
keystone
BERNA
12.10.2020 - 19:100
Aggiornamento : 19:37

Tre i bar chiusi per lacune nella registrazione dei clienti

Le liste conterrebbero informazioni errate o dati mancanti.

I bar potranno riaprire solo quando sarà chiaro che i requisiti possono essere soddisfatti.

BERNA - L'Ufficio del medico cantonale di Berna ha fatto chiudere oggi tre locali - Cuba Bar, Taxi Bar e il Cafete della Reitschule - della città federale. In seguito a segnalazioni di casi di coronavirus, un'analisi dei dati di contatto dei clienti ha mostrato lacune nella registrazione.

Le liste conterrebbero informazioni errate o dati mancanti, ha comunicato il cantone di Berna.

I tre locali sono ora invitati a presentare un piano all'Ufficio medico cantonale che dovrebbe fornire informazioni su come vengono rispettate le norme delle autorità per la protezione contro il coronavirus. I bar potranno riaprire solo quando sarà chiaro che i requisiti possono essere soddisfatti, viene indicato.

Il Cuba Bar aveva già dovuto chiudere temporaneamente venerdì a causa di una lista di clienti non esatta e quindi «inutilizzabile», secondo le autorità, per il tracciamento dei contatti. Dopo un controllo ufficiale la chiusura del locale era stata revocata sabato pomeriggio.

Durante il fine settimana, circa 1'500 persone sono state poste in quarantena in quanto il week-end precedente hanno frequentato questi tre bar, in cui vi sono state due persone risultate poi positive.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-06-26 22:23:00 | 91.208.130.87