Deposit
ZURIGO
03.10.2020 - 09:370

La salsa bandita per due settimane: «Tanti si sono contagiati ballando»

Zurigo ha deciso di vietare i corsi e le serate di questa danza per almeno 14 giorni.

Lo stretto contatto fisico e il frequente cambio di partner che avvengono con questi balli hanno provocato diverse infezioni nelle ultime settimane.

ZURIGO - Niente corsi e serate di salsa per 14 giorni a Zurigo. È il provvedimento anti-coronavirus ordinato con effetto immediato dai servizi del medico cantonale. Un numero crescente di persone infettate è in effetti legato all'ambiente di questo ballo e in generale della danza latino-americana.

La misura riguarda tutte le scuole di salsa, ha indicato ieri in serata il cantone sul proprio sito web. Anche i club che ospitano regolarmente questo tipo di serate devono chiudere, aggiungono le autorità, che motivano la decisione con la volontà d'interrompere la catena dei contagi.

Dalla metà dello scorso mese i casi di Covid-19 a Zurigo che sono stati fatti risalire a questo mondo sono in netto aumento e superano ormai quota 60. Lo stretto contatto fisico e il frequente cambio di partner sono evidentemente un grosso problema per i balli di coppia in tempi di pandemia.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
miba 11 mesi fa su tio
Insomma...idiozie da covid in tutte le salse...:):):)

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-25 18:06:58 | 91.208.130.85