Keystone
BERNA
04.05.2020 - 14:130

Spari a Bienne collegati a una rissa

La polizia non ha trovato nessuno sul posto e cerca testimoni. La moschea nelle vicinanze non c'entra nulla

BIENNE - La polizia è intervenuta in forze ieri sera a Bienne (BE), dopo la segnalazione di spari nelle vicinanze della moschea di Ar'Rahman.

L'intervento è durato fino alle 2.00. Stando ai primi accertamenti è scoppiata una rissa che ha coinvolto diverse persone, alcune delle quali armate. I partecipanti sono poi fuggiti a piedi disperdendosi e la polizia non è riuscita a trovare nessuno sul posto.

Nel corso della notte sono state effettuate diverse verifiche e attualmente le indagini si concentrano su un edificio dismesso prossimo alla demolizione. Non si lamentano feriti e la polizia ha lanciato un appello a eventuali testimoni.

Il responsabile della moschea aveva dichiarato già durante la notte all'agenzia Keystone-ATS che quanto accaduto non ha nulla a che fare con il luogo di culto, chiuso da quando il Consiglio federale ha imposto la situazione straordinaria a metà marzo.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-07 08:03:41 | 91.208.130.86