Keystone
BERNA
03.05.2020 - 21:510
Aggiornamento : 23:02

«Ho sentito uno sparo»

A Bienne è in corso un'operazione di polizia nelle vicinanze della moschea

BIENNE - «Ho sentito uno sparo e poi ho visto delle persone che correvano via». È la testimonianza di un residente in quartiere di Bienne attualmente interessato da un'operazione di polizia.

Le autorità cantonali, interpellate da 20 Minuten, lo confermano: l'intervento è in corso nelle vicinanze della moschea Ar'Rahman. Alle autorità è stata segnalata una sparatoria. Ma riguarderebbe - secondo un lettore - un altro edificio, che per due volte sarebbe già stato oggetto di razzie da parte delle forze dell'ordine.

In passato la moschea di Bienne aveva già fatto parlare di sé per il suo imam che predicava l'odio. Per ora non è comunque chiaro se la struttura religiosa sia in qualche modo coinvolta nella sparatoria odierna.

Non è al momento noto se vi siano vittime o feriti.

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-06 19:07:56 | 91.208.130.89