keystone
VAUD
03.03.2020 - 12:590
Aggiornamento : 13:27

Peggiora il bilancio della sparatoria a Grandson

È deceduto il 22enne che era stato ricoverato in condizioni critiche

LOSANNA  - Una seconda persona è morta in seguito alla sparatoria avvenuta sabato scorso in un appartamento di Grandson (VD). Lo svizzero di 22 anni, che si trovava in condizioni critiche, è deceduto nella notte.

Secondo i primi elementi di inchiesta, la tragedia è legata a una vicenda di droga. La polizia, allarmata poco dopo le 12.30 di sabato per degli spari all'interno di un appartamento, è intervenuta sul posto con un ingente dispositivo, ambulanze e due elicotteri della Rega. All'interno gli agenti hanno trovato cinque feriti, tutti fra i 22 e i 27 anni.

Due di questi sono ora morti, mentre gli altri erano meno gravi e hanno lasciato rapidamente l'ospedale. La polizia parla di un movente legato alla droga e diversi sospetti sono già stati arrestati. Le indagini sono state affidate agli investigatori della brigata criminale della Police de Sûreté.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-10 16:35:13 | 91.208.130.85