Keystone (archvio)
Le due persone finite in manette sono un albanese di 51 anni e un macedone di 57
BERNA
08.04.2019 - 14:440

Smantellato un vasto traffico di eroina

Nel corso delle indagini, durate diversi mesi, sono stati sequestrati più di nove chili di eroina. In manette due persone

BERNA - Un vasto traffico di droga è stato smantellato dalla polizia bernese, che ha anche arrestato due uomini. Nel corso delle indagini, durate diversi mesi, sono stati sequestrati più di nove chili di eroina a Ipsach, per un valore di mercato vicino al milione di franchi.

Nell'ambito della perquisizione nel comune del Seeland, avvenuta a metà dello scorso dicembre sulla base di osservazioni e inchieste precedenti, sono pure state rinvenute diverse migliaia di franchi in contanti, si legge in un comunicato odierno congiunto della polizia cantonale e del Ministero pubblico del Giura bernese-Seeland.

Le due persone finite in manette sono un albanese di 51 anni e un macedone di 57. Entrambi si trovano tuttora in detenzione, dopo aver parzialmente ammesso il loro coinvolgimento.

I due sono sospettati di essersi procurati una grande quantità di eroina, di averla trasformata e poi stoccata. In seguito l'avrebbero rivenduta, principalmente nelle regioni del Seeland e dell'Emmental, per un periodo di svariati mesi, viene indicato nella nota. Ora dovranno rispondere delle loro azioni davanti alla giustizia per gravi infrazioni della legge sugli stupefacenti.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-20 12:22:17 | 91.208.130.86