Keystone (archvio)
Le due persone finite in manette sono un albanese di 51 anni e un macedone di 57
BERNA
08.04.2019 - 14:440

Smantellato un vasto traffico di eroina

Nel corso delle indagini, durate diversi mesi, sono stati sequestrati più di nove chili di eroina. In manette due persone

BERNA - Un vasto traffico di droga è stato smantellato dalla polizia bernese, che ha anche arrestato due uomini. Nel corso delle indagini, durate diversi mesi, sono stati sequestrati più di nove chili di eroina a Ipsach, per un valore di mercato vicino al milione di franchi.

Nell'ambito della perquisizione nel comune del Seeland, avvenuta a metà dello scorso dicembre sulla base di osservazioni e inchieste precedenti, sono pure state rinvenute diverse migliaia di franchi in contanti, si legge in un comunicato odierno congiunto della polizia cantonale e del Ministero pubblico del Giura bernese-Seeland.

Le due persone finite in manette sono un albanese di 51 anni e un macedone di 57. Entrambi si trovano tuttora in detenzione, dopo aver parzialmente ammesso il loro coinvolgimento.

I due sono sospettati di essersi procurati una grande quantità di eroina, di averla trasformata e poi stoccata. In seguito l'avrebbero rivenduta, principalmente nelle regioni del Seeland e dell'Emmental, per un periodo di svariati mesi, viene indicato nella nota. Ora dovranno rispondere delle loro azioni davanti alla giustizia per gravi infrazioni della legge sugli stupefacenti.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-14 10:38:37 | 91.208.130.85