Cerca e trova immobili

SVIZZERASempre più care le pigioni degli appartamenti nuovi

13.06.24 - 16:18
Il rincaro, che è volato in un anno al 6%, riguarda anche le unità immobiliari nuovamente affittate. In Ticino è del 3,2%
Foto Deposit
Fonte ATS
Sempre più care le pigioni degli appartamenti nuovi
Il rincaro, che è volato in un anno al 6%, riguarda anche le unità immobiliari nuovamente affittate. In Ticino è del 3,2%

ZURIGO - Non si arresta la forte crescita degli affitti in Svizzera: in maggio le pigioni degli appartamenti nuovi o nuovamente affittati - si parla solo di quelle, non dei contratti in essere - sono aumentate dello 0,3% rispetto ad aprile e del 5,9% su base annua.

Le variazioni sono calcolate sulla base di un indice elaborato dal portale di annunci immobiliare Homegate in collaborazione con ZKB, la banca cantonale di Zurigo. In maggio il parametro si è attestato a 128,3 punti.

In tutti i 25 cantoni (i due Appenzello sono considerati insieme) si registrano incrementi annui: i più forti a Sciaffusa (+10,8%), Zugo (+8,9%), Zurigo (+8,7%) e Grigioni (+8,2%). Il Ticino è sotto la media nazionale, con una progressione del +3,7%: un incremento inferiore viene mostrato solo da Neuchâtel (+3,2%).

Interessante è anche l'andamento nelle otto città elvetiche prese in considerazione dai ricercatori. A livello mensile vi sono due arretramenti (a Lugano, -0,8%, e a Ginevra, -0,1%), mentre nel confronto su dodici mesi tutti gli agglomerati mostrano pigioni più care, con un balzo in particolare a Lucerna (+10,4%) e a Zurigo (+8,8%); Berna segna +7,6%, San Gallo +7,3%, Losanna +7,1%, Ginevra +6,0%, Basilea +5,1% e Lugano +3,0%, mentre Coira non figura fra le realtà prese in esame.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
NOTIZIE PIÙ LETTE