Cerca e trova immobili
A nord la pioggia porta allerte, esondazioni e rischio di allagamenti

SVIZZERAA nord la pioggia porta allerte, esondazioni e rischio di allagamenti

12.12.23 - 12:33
Il maltempo sfiorerà anche il Ticino, ma non in modo significativo. Qualche precipitazione è attesa nella notte, ma da giovedì torna il sole
lettore 20Minutes
A nord la pioggia porta allerte, esondazioni e rischio di allagamenti
Il maltempo sfiorerà anche il Ticino, ma non in modo significativo. Qualche precipitazione è attesa nella notte, ma da giovedì torna il sole

GINEVRA/LOSANNA - Le piogge persistenti a nord delle Alpi stanno provocando il rigonfiamento dei corsi d'acqua. Come se non bastasse, le temperature miti in montagna stanno sciogliendo la neve portando, anche nelle zone più elevate, un aumento del rischio di valanghe.

Nel Canton Ginevra, l'Arve e il Rodano hanno straripato. Secondo Alert Swiss sono da attendersi allagamenti. Anche nel Canton Vaud il rischio di allagamenti è elevato, con l'Orbe che è già esondato. L'invito, dunque, è quello a non avvicinarsi ai corsi d'acqua.

Berna ha aumentato il livello di pericolo al grado 3 per l'Aar (tra il Lago di Thun e lo sbocco della Sarina), e per il Reno (dallo sbocco del Thur fino a Basilea). Secondo la Confederazione, a livello locale, è possibile un allagamento di sottopassaggi, parcheggi sotterranei e scantinati. I pompieri hanno installato a Berna diversi sbarramenti di protezione contro le piene.

Per l'Arve, nel cantone di Ginevra, vale invece il livello 4 di pericolo (grave). «Rimanere nella zona limitrofa al fiume è estremamente pericoloso», si legge nella nota firmata da Berna.

Particolarmente colpito risulta essere il basso Vallese, dove diverse strade sono state chiuse a causa di possibili frane. Anche in questo caso Alert Swiss ha avvertito la popolazione della presenza di forti piogge e del rischio di innalzamento del livello delle acque, di smottamenti e caduta massi. «Sono possibili inondazioni. È possibile lo straripamento di fiumi e torrenti. Sono da prevedere frane e cadute di massi, in particolare lungo le vie di comunicazione».

Poche gocce in Ticino

Nei prossimi giorni sono previste nuove precipitazioni. Qualcosa arriverà anche in Ticino tra oggi e domani, ma nulla di significativo. Stando a Meteo Svizzera, la pioggia portata da nord si farà viva inizialmente lungo le Alpi e in Engadina per poi, nella notte, raggiungere il Sottoceneri. QUalche goccia cadrà ancora durante la giornata di domani, lasciando poi spazio a un tempo che da giovedì si farà più soleggiato. Da lì in avanti, compreso il weekend, è atteso un tempo bel soleggiato con temperature massima ancora miti, attorno ai 10 gradi.

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Porzarama 6 mesi fa su tio
Ticino, terra benedetta, ma a Berna non è ancora noto!
NOTIZIE PIÙ LETTE