Cerca e trova immobili

SVIZZERAIndonesiani contro Holcim: scatta la denuncia per i danni ambientali

01.02.23 - 10:06
Dopo il fallimento della conciliazione volta a stabilire un risarcimento, gli abitanti dell'isola di Pari non si arrendono.
Imago
Fonte Ats
Indonesiani contro Holcim: scatta la denuncia per i danni ambientali
Dopo il fallimento della conciliazione volta a stabilire un risarcimento, gli abitanti dell'isola di Pari non si arrendono.

ZUGO - Quattro abitanti dell'isola indonesiana di Pari hanno sporto denuncia contro il colosso dei materiali da costruzione svizzero Holcim, accusato di essere responsabile del riscaldamento climatico e dei conseguenti danni. Si tratta del secondo capitolo a livello giudiziario della vertenza, dopo che una conciliazione per stabilire un risarcimento è fallita lo scorso ottobre.

Gli abitanti della piccola isola a nord-ovest della capitale Giacarta avevano depositato una richiesta di conciliazione, una prima di questo genere in Svizzera, nel luglio 2022. In tale sede non si è però trovato un accordo, indicano in una nota odierna tre ONG che li sostengono. Lunedì è quindi stata presentata una denuncia al Tribunale cantonale di Zugo.

I diretti interessati vogliono ricevere da Holcim un indennizzo proporzionato ai danni provocati dai cambiamenti climatici e una partecipazione al finanziamento delle misure di protezione contro le inondazioni, si legge nel comunicato. L'innalzamento dei mari è infatti un grosso problema per l'isola, con l'acqua che compromette case, strade, commerci e di conseguenza la vita dei locali, i quali vivono principalmente di pesca e turismo.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE