Cerca e trova immobili

SWISSSwiss prende il volo, registrato un ottimo terzo trimestre

27.10.22 - 08:00
La compagnia aerea elvetica ha potuto beneficiare della forte ripresa dell'interesse verso i viaggi aerei.
Swiss
Swiss prende il volo, registrato un ottimo terzo trimestre
La compagnia aerea elvetica ha potuto beneficiare della forte ripresa dell'interesse verso i viaggi aerei.

ZURIGO - Voli cancellati, caos negli scali e personale allo stremo. Un incubo che ha colpito tutte le compagnie aeree europee durante la scorsa estate che Swiss sembra aver definitivamente superato. La compagnia aerea elvetica ha infatti annunciato oggi di aver appena registrato un ottimo terzo semestre.

«Nell’ultimo trimestre, il più importante per il nostro finanziariamente dell'azienda, la scarsità di offerta in tutto il settore e la forte ripresa l'interesse per i viaggi aerei hanno creato condizioni di mercato favorevoli», ha commentato il Chief Financial Officer Markus Binkert. La società prevede di concludere l'intero anno finanziario 2022 con un forte profitto.

Da gennaio a settembre, Swiss ha registrato un utile operativo di 287,5 milioni di franchi, rispetto a una perdita di 275,5 milioni di franchi nello stesso periodo del 2021, secondo un comunicato odierno. Allo stesso tempo, i ricavi operativi sono più che raddoppiati, raggiungendo i 3,18 miliardi, rispetto agli 1,37 miliardi di un anno prima.

Numero dei passeggeri in crescita - Il dato più significato è il forte aumento del numero dei passeggeri che si sono imbarcati sugli aerei Swiss. Da gennaio a settembre sono stati trasportati circa 9,3 milioni di persone, cioè circa due volte e mezzo in più rispetto allo stesso periodo nell’anno precedente. 

I numeri sono in forte crescita non solo rispetto al 2021. Nel terzo trimestre la compagnia aerea ha trasportato 4,0 milioni di passeggeri (rispetto ai 2,6 milioni del 3° trimestre 2021) e ha effettuato quasi 31.000 voli (contro i circa 22.000 del 3° trimestre 2021).

«Gli accordi che abbiamo recentemente concluso con il personale di terra e i piloti stanno aprendo nuove prospettive per rafforzare la nostra stabilità operativa. Saranno alla base del nostro successo commerciale oltre il 2022», ha commentato soddisfatto il Ceo Dieter Vranckx.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE