Immobili
Veicoli
Keystone
SVIZZERA
19.01.2022 - 18:580

No al finanziamento di Frontex, referendum riuscito

Sono 55mila le firme raccolte contro il sostegno svizzero del nuovo regolamento sul rimpatrio dei migranti illegali.

BERNA - Il referendum «contro il finanziamento dell'agenzia (europea) di protezione delle frontiere Frontex» è riuscito. «Sono state raccolte oltre 55.000 firme», ha annunciato l'associazione Migrant Solidarity Network definendo il risultato «una vittoria della solidarietà».

«Molte persone non vogliono più accettare la violenza dell'attuale politica migratoria», ha detto l'ONG, sottolineando che la raccolta di sottoscrizioni si è svolta in condizioni difficili a causa della pandemia di coronavirus. Le firme saranno consegnate giovedì alla Cancelleria federale a Berna.

Il referendum si oppone al sostegno della Confederazione al nuovo regolamento di Frontex, che mira a facilitare il rimpatrio dei migranti illegali. Il contributo finanziario della Svizzera a Frontex, approvato dal Parlamento, dovrà aumentare da 24 milioni di franchi nel 2021 a 61 milioni nel 2027.
 
 

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-29 07:04:28 | 91.208.130.89