Keystone
+2
ULTIME NOTIZIE Svizzera
FOTO
ZURIGO
3 ore
Berset contestato fuori dall'Uni
Questa sera a Zurigo diverse persone hanno manifestato contro l'obbligo di certificato per accedere alle lezioni.
VALLESE
4 ore
Due morti sul Cervino
Le vittime sono un 24enne e un 25enne, che ieri sono precipitati mentre scalavano la parete nord
SVIZZERA
5 ore
I partiti plaudono e criticano
I liberali soddisfatti a metà delle decisioni del governo: «Manca una strategia».
SVIZZERA
6 ore
Che salasso andare al museo
In certi casi per un'escursione familiare bisogna spendere anche 92 franchi
SVIZZERA
6 ore
Per i guariti certificato Covid esteso a un anno
La Confederazione vuole così introdurre una nuova versione del Covid-pass: il «certificato Covid svizzero».
ZURIGO
7 ore
Investito da un tram, morto un pedone
L'incidente si è verificato nel primo pomeriggio di oggi a Zurigo, nelle vicinanze della fermata Bad Allenmoos
FRIBURGO
7 ore
Bimbo di 8 anni investito da un mezzo agricolo
È successo ieri a La Roche. Coinvolto nell'incidente anche il padre del bambino
SVIZZERA
8 ore
Giovani con il coltello in tasca: «Si sentono potenti e virili»
Si verificano con sempre più frequenza fatti di sangue in cui i giovani brandiscono un coltello.
SVIZZERA
9 ore
Aumentano ancora le infezioni, oggi sono 1'442
Le persone ospedalizzate nelle ultime 24 ore a causa del coronavirus sono 34. Cinque i decessi.
SVIZZERA
9 ore
Quattrocento milioni alla ricerca
Il Governo federale finanzia i ricercatori svizzeri per permettere loro di partecipare al programma “Orizzonte Europa”
SVIZZERA
10 ore
Alimentari online? Mancano informazioni su allergeni e ingredienti
L'allarme dei chimici cantonali: trecento controlli e nel 78% dei casi è stata riscontrata una carenza d'informazioni
SVIZZERA
10 ore
Mozione abate appesa a un filo
Anche il Nazionale potrebbe non entrare in materia nel merito sul salario minimo per i lavoratori distaccati
SVIZZERA
11 ore
La multa per chi dissimula il proprio volto
Scatta la procedura per l'attuazione nel Codice penale della misura approvata in votazione lo scorso 7 marzo
SVIZZERA
12 ore
Occhio a questo climatizzatore: c'è il rischio di rimanere folgorati
MediaMarkt e l'Ufficio federale del consumo avvertono di «pericolo d'incendio e folgorazione»
SVIZZERA
12 ore
Legge Covid-19, c'è chi sospetta che il voto verrà truccato
Alcuni sostenitori del no raccomandano di controllare da vicino i conteggi effettuati nei Comuni.
ZURIGO
12 ore
Gli cade addosso un albero, morto un 64enne
L'incidente è accaduto nel primo pomeriggio di ieri.
SVIZZERA
23 ore
Berset vuole fare un "regalo" ai non vaccinati
Certificato di un anno per i guariti. E test sierologici parificati ai molecolari. La proposta è sul tavolo, ma...
SVIZZERA
03.07.2021 - 10:020
Aggiornamento : 14:17

«Testa alta» e «grande cuore», nonostante il rammarico per l'impresa sfiorata

All'indomani della sconfitta contro la Spagna a prevalere è l'orgoglio per una Nazionale che si è spinta oltre i limiti.

Diverse le personalità che sui social hanno reso omaggio alla squadra di Petkovic. E anche la stampa, particolarmente critica all'inizio dell'Europeo, si è dovuta ricredere.

LUGANO - C'è rammarico per un autogol un po' goffo subito nei primi minuti di gioco. C'è rammarico per un cartellino rosso un po' così, che ha condizionato il resto della partita. E c'è rammarico per una serie di rigori che si poteva calciare meglio (tre errori su quattro tiri). Ma c'è anche la fierezza per aver giocato alla pari con una nazione calcisticamente di primo piano come la Spagna e per essere arrivati a un soffio da un'altra impresa.

Amazing Sommer - La Svizzera si è risvegliata con questi sentimenti contrastanti dopo la sconfitta subita dalla Nazionale ai danni della Spagna nei quarti di finale di Euro 2020, che mette fine a un percorso in cui gli uomini di Petkovic sono stati capaci di far sognare i propri tifosi. E proprio alcuni tifosi "illustri" hanno reso omaggio alla Nati attraverso i social. Roger Federer ad esempio ha ringraziato i rossocrociati per la «fantastica estate», giocando con il cognome del portiere Sommer, e non vede l'ora dei prossimi Mondiali.

Testa alta - Il presidente della Confederazione Guy Parmelin ha sottolineato i valori di «coesione, volontà e spirito di squadra condivisi da giocatori e staff». La collega nell'esecutivo federale Viola Amherd si è detta «orgogliosa della performance della Nazionale, mentre il collega Ignazio Cassis è stato protagonista di un simpatico scambio di tweet con la ministra degli esteri spagnola, Arancha González.

Cuore grande - Il «grande cuore» mostrato dalla Nazionale ieri sera fa bella mostra di sé anche sulle prime pagine dei quotidiani svizzero tedeschi. Sul Blick, è un cuore «più grande degli undici metri». La NZZ parla di «eroica battaglia contro la Spagna», il Tages Anzeiger sottoscrive ma evidenzia pure il «finale brutale», mentre la Berner Zeitung sottolinea come la Svizzera abbia mancato la semifinale «per un pelo».

Lacrime d'orgoglio - Passando in Romandia, la Tribune de Genève parla di «squadra storica fino alla fine», mentre il vallesano Le Nouvelliste si limita a un «grazie» scritto a caratteri cubitali. In Ticino, infine, anche il CdT mette l'accento sul cuore dei rossocrociati che non è bastato. La Regione punta invece sull'orgoglio che si è fatto strada dopo le lacrime. Se in Svizzera è purtroppo tempo di bilanci, in Spagna evidentemente si esulta per un Europeo che continua, come testimoniano i quotidiani sportivi Marca, Mundo Deportivo e AS.

Rivalità che non si è spenta - Qualche polemica, soprattutto sul confine franco-svizzero, la sta invece suscitando un titolo pubblicato al termine dell'incontro sul sito della testata francese L'Equipe: «La Spagna vendica la Francia». Un titolo per molti fuori luogo, addirittura premeditato, e che non renderebbe merito alla prestazione della Svizzera. Il quotidiano francese ha parzialmente corretto il tiro con l'edizione cartacea, pur mantenendo il "focus" sui Galletti, titolando: «Non come la Francia».

Insomma, con un po' più di sangue freddo (e di fortuna) oggi avremmo potuto scrivere di un'eroica Nazionale che martedì avrebbe affrontato una storica semifinale contro l'Italia. È andata diversamente e un po' di rammarico c'è. Ma il cuore è pieno d'orgoglio e la testa sì, questa volta è davvero alta.

Le prime di alcuni giornali
Guarda tutte le 6 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Swissabroad 3 mesi fa su tio
Dove sono quelli che davano del pagliaccio a Petkovic ? Svaniti...
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-20 23:11:55 | 91.208.130.89