Depositphotos (lewzsan.gmail.com)
Esteso l'accordo di mutuo riconoscimento dei prodotti biologici tra Svizzera e Giappone.
SVIZZERA
09.07.2020 - 08:220

Si arricchisce l'accordo sui prodotti biologici tra Svizzera e Giappone

Il regime commerciale tra i due Paesi migliorerà nettamente, comunica l'Ufficio federale dell'agricoltura

BERNA - Il Giappone è un partner commerciale di lunga data della Svizzera nel settore agricolo e oggi l'accordo di mutuo riconoscimento dell’equivalenza delle norme in materia di produzione biologica si arricchisce. L'Ufficio federale dell'agricoltura comunica infatti che i due Paesi hanno confermato il mutuo riconoscimento anche per i prodotti biologici di origine animale e per quelli contenenti componenti di origine animale.

L'accordo entrerà in vigore il 16 luglio, in concomitanza con l'avvio di un nuovo standard giapponese per gli animali biologici e i prodotti di origine animale.

Grazie all’estensione dell’accordo, conclude l'Ufficio federale dell'agricoltura, «il regime commerciale tra la Svizzera e il Giappone migliorerà nettamente, agevolando gli scambi di prodotti ottenuti dall’agricoltura biologica con conseguente miglioramento dell’accesso al mercato per gli esportatori svizzeri di prodotti biologici trasformati».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-14 14:05:36 | 91.208.130.85