keystone-sda.ch / STR (Alvaro Barrientos)
ULTIME NOTIZIE Svizzera
SVITTO
1 ora
Auto nel pendio, un morto
Grave incidente ieri pomeriggio a Muotathal. Due feriti e un decesso
SVIZZERA
7 ore
Noto attivista Corona-scettico finisce in cure intense con il virus
Il 66enne François de Siebenthal si è opposto pubblicamente alle disposizioni sanitarie decise dal Governo federale.
GRIGIONI
9 ore
Non ce l'ha fatta il parapendista caduto ad Arosa
Il 75enne è spirato ieri in ospedale a causa delle serie ferite riportate nell'incidente di domenica scorsa.
FOTO
SVIZZERA
9 ore
«Tutte le persone presenti su quell'aereo devono testarsi»
L'UFSP ha scritto un SMS a tutti i passeggeri del volo atterrato questa mattina a Zurigo e proveniente da Johannesburg.
SVIZZERA
10 ore
Cassis ha sentito il ministro degli esteri cinese al telefono
Dopo il guasto che lo ha lasciato a piedi, il consigliere federale ha avuto un «buon colloquio» con Wang Yi.
SVIZZERA
10 ore
Nuove Covid-restrizioni a Neuchâtel e San Gallo
Nel cantone romando scatta l'obbligo di mascherina in musei, cinema e chiese. Fortemente raccomandato il telelavoro.
SAN GALLO
11 ore
Si butta in mezzo alla strada e sputa addosso a soccorsi e polizia
Un uomo di 32 anni è stato arrestato per aver messo in pericolo sé stesso e gli altri.
SVIZZERA
11 ore
Licenziati cinque militari no-vax
Facevano parte del Comando forze speciali e senza vaccino non avrebbero potuto effettuare missioni all'estero.
FOTO
ARGOVIA
12 ore
Con il 2.6 per mille combina un disastro
Ieri sera a Mellingen, una 37enne si è messa alla guida della sua automobile completamente ubriaca. Pessima idea.
SVIZZERA
13 ore
La selezione dei pazienti? «È eticamente devastante»
Con le terapie intensive che si riempiono presto i medici dovranno di nuovo effettuare il tanto temuto "triage".
URI
19.03.2020 - 16:350

Il Canton Uri ha imposto agli anziani il divieto di lasciare la propria abitazione

Libertà limitata per tentare di contrastare il contagio relativo al coronavirus

ALTDORF - Dalle ore 18 di oggi, giovedì 19 marzo, nel Canton Uri gli over-65 non potranno uscire di casa. La misura, presa dallo Stato maggiore nel tentativo di contrastare l'espandersi del contagio relativo al coronavirus, vale per tutto il cantone e sarà costantemente applicata con l'aiuto della polizia.

Come ordinato dallo Stato maggiore cantonale di condotta fanno eccezione le visite in ambulatorio preannunciate telefonicamente, le cerimonie di sepoltura riservate alla cerchia dei parenti stretti o le persone che ricoprono funzioni chiave nel sistema sanitario.

La spesa e altre commissioni urgenti devono quindi essere effettuate dai parenti, dai vicini o dal servizio di volontariato. Le consegne possono essere effettuate solamente all'ingresso.

Le passeggiate da soli o in coppia sono consentite per un massimo di due ore al giorno (incluse le uscite per portare a spasso gli animali domestici).

Nel canton Uri sono finora sette le persone testate risultate positive al coronavirus.

keystone-sda.ch / STR (Alvaro Barrientos)
Guarda le 3 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Galium 1 anno fa su tio
Il CF ha approvato delle regole. Non vedo su quale base legale un cantone possa approvare regole più severe.
Zarco 1 anno fa su tio
Mali estremi, rimedi estremi !!!!!
sedelin 1 anno fa su tio
stiamo rasentando la follia!
Gus 1 anno fa su tio
Oggi a Bellinzona: una giovane esce di casa, va al negozio annesso ad un distributore di benzina, acquista un gelato e si allontana. Mezz'ora dopo, stessa cosa con un giovane sui trent'anni che compera un pacchetto di patate chips. Un gelato, un pacchetto di chips. Indispensabili? E non sono anziani!
Zarco 1 anno fa su tio
@Gus no, due tarlucc
pontsort 1 anno fa su tio
@Gus Potremmo andare avanti tutti a pane e acqua
Stelle83 1 anno fa su tio
Canton Uri mette il coprifuoco e noi in Ticino con il numero più alto di contagiati giriamo a zonzo! Ma seguite ste benedette regole e statevene a casa.
Trasp 1 anno fa su tio
Non è mai stato tanto facile salvare delle vite; Basta rimanere a casa!
Laika1 1 anno fa su tio
Dovrebbero estenderlo anche in Ticino questo divieto!!! I nostri anziani escono troppo!!!
Gus 1 anno fa su tio
@Laika1 Anche i giovani escono troppo. Ma la colpa è sempre degli altri. La tua sensibilità è ancora degna di una persona?
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-11-28 00:32:16 | 91.208.130.86