Keystone
ULTIME NOTIZIE Svizzera
SVIZZERA
3 ore
Immigrazione moderata: gli svizzeri all'estero dicono «no»
Il CSE raccomandata di votare contro all'iniziativa UDC
SVIZZERA
6 ore
La Champions nei bar è a rischio di denuncia
Dalla stagione 2021/22 le partite saranno su pay tv. Ma la diffusione di Teleclub negli esercizi pubblici è illegale
FRIBURGO
6 ore
Un anno senza “désalpes”
A causa del coronavirus sono state annullate le tre note manifestazioni nel Canton Friburgo
BERNA
6 ore
Bimbo in monopattino investito da un'auto: è grave
Stava attraversando la strada sulle strisce pedonali a Matten bei Interlaken, nel Canton Berna
VAUD
10 ore
A Morges sospeso il bike sharing a causa dei vandalismi
Si parla di danni per decine migliaia di franchi, almeno 300 bici danneggiate, PubliBike: «Comportamento inspiegabile
FRIBURGO
10 ore
Incidente mortale a Marly
Deceduto l'automobilista 79enne. Un pedone è rimasto leggermente ferito
SVIZZERA
11 ore
Pur di non indossare la mascherina mi faccio il certificato medico
Andare dal medico per chiedere la dispensa. Un fenomeno che sta prendendo piede.
BERNA/ZUGO
12 ore
Berna e Zugo: misure più severe per chi va al bar o in discoteca
Oltre al nome, all'indirizzo e al numero di cellulare (che va verificato subito) è richiesto anche l'indirizzo email
SVIZZERA
13 ore
104 nuovi contagi in Svizzera
Sei le persone finite in ospedale. Nessun decesso nelle scorse ore. 
FOTO E VIDEO
VAUD
13 ore
Dal Poli di Losanna una navicella per pulire lo spazio dai detriti
C'è già l'accordo con l'Agenzia spaziale europea per il lancio di ClearSpace-1 nel 2025
SVIZZERA
19.03.2020 - 09:230

Il Canton Vaud ha chiesto alla Confederazione di chiudere numerose attività industriali

Il Consiglio di Stato vodese ha sottolineato come molte attività non rispettino le norme igieniche

LOSANNA - Il Consiglio di Stato del Canton Vaud ha chiesto alla Confederazione di decretare la chiusura dei cantieri e delle attività industriali che non rispettano rigorosamente le norme igieniche e di sicurezza emanate dall'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP).

«Il momento è grave», ha spiegato Nuria Gorrite, Presidente del Governo cantonale. «Malgrado ciò, molte attività economiche non essenziali continuano». Il Consiglio di Stato vodese ha quindi adottato ieri un decreto, valido fino al 19 aprile, che impone ai datori di lavoro di cessare l'attività se non sono in grado di rispettare le misure igienico-sanitarie richieste. I settori dell'edilizia e dell'industria sono i principali interessati.

In caso di infrazione i datori di lavoro incorreranno in sanzioni: le multe possono arrivare fino a 20'000 franchi, e 50'000 franchi in caso di recidiva. «Sono misure difficili ma necessarie», ha detto Gorrite.

Per il sindacato SUD e l'Associazione romanda dei lavoratori dell'istallazione elettrica (ART-IE), la misura decisa dall'esecutivo vodese è «inapplicabile in pratica» perché «il controllo generalizzato che implica è impossibile», spiega un comunicato congiunto. Chiedono quindi che si adottino decisioni di chiusura per settori e che rimangano aperti solo quelli «che sono di importanza strategica per la vita della popolazione».

Anche il Consiglio di Stato ginevrino, lo ricordiamo, ha ordinato la chiusura di tutti i cantieri situati sul proprio territorio.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Francesco Ghini 3 mesi fa su fb
Qua in Ticino invece aspettiamo la decisione di Regazzi
Liliana Felicetti 3 mesi fa su fb
Con calma ....i provvedimenti...fate con calma tanto la gente muore
Heidi Bisi 3 mesi fa su fb
Siamo in guerra ai nostri nonni veniva chiesto di andare al fronte , a noi di rimanere sul divano...Guardate Bergamo con i militari che trasportano le salme , perché il crematorio malgrado funzioni 24ore su 24 non riesce più a cremare la gente.....questa è la realtà ..Chiudiamo TUTTO PERCHE SIAMO IN GUERRA QUESTE LE PRIORITÀ
marco17 3 mesi fa su tio
Si riportano testimonianze agghiaccianti di cantieri edili dove lavorano centinaia di persone senza nessuna norma specifica per evitare i contatti ravvicinati.
Anders Carlström 3 mesi fa su fb
Ma non hanno ancora capito che devono agire da soli, la confederazione non si è dimostrata capace a fronteggiare questa situazione.
Charlotte Queen 3 mesi fa su fb
La confermazione degli incapace
Gianni Buttarazzi 3 mesi fa su fb
La confederazione ha dimostrato di essere totalmente incapace ignorante solo pensano ha i soldi persi della parte più ricca .. veramente a dimostrato che vale più i soldi dei ricchi che il popolo, conta più quanto se perde in soldi che quante vite humane, anzi già che loro sanno più che la scienza e secondo loro la attività economica deve proseguire tutti gli esami del virus tutto il trattamento dovrebbe essere responsabile al pagamento di tutto questo il governo e la industria che ancora spinge a lavorare, il popolo non ha né deve pagare nessuna franchigia perché la decisione de uscire e del governo e la industria, mentre politici e imprenditore gestiscono i suoi soldi nelle sue ville... ben sicuri
Marilena Decarli 3 mesi fa su fb
Se chiedete alla confederazione siete a posto
Patrizia Giovannacci-Pighi 3 mesi fa su fb
Marilena Decarli non farmi dire cose che non voglio 😂
Alexander Luana Granadillo 3 mesi fa su fb
Zia concordo con te su tutti i post che metti... Buon sangue non mente! 😊
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-11 01:34:30 | 91.208.130.86