tipress
BASILEA
11.03.2020 - 10:510

Basilea Città va in soccorso delle aziende

Da Basilea Città misure straordinarie per sostenere le imprese colpite dall'epidemia

Sconti sulle bollette, più fondi per la disoccupazione. Il governo basilese si prepara alla crisi

BASILEA - Le autorità di Basilea Città corrono in soccorso delle aziende toccate dalle conseguenze economiche del coronavirus: il consiglio di Stato ha annunciato oggi che sta lavorando a un programma di sostegno.

Fra le misure previste - spiega il governo in un comunicato odierno - vi è un aumento dei fondi destinati alla lotta contro la disoccupazione e un allungamento dei termini di pagamento delle fatture delle Aziende industriali di Basilea.

A questo proposito le imprese potranno far ricorso anche a crediti ponte a condizioni agevolate proposti dalla locale banca cantonale. Altri istituti seguiranno l'esempio: è previsto infatti che il Cantone intervenga garantendo i crediti, afferma l'esecutivo.

Il programma di aiuti dovrebbe partire il primo maggio.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-05 03:03:10 | 91.208.130.87